Tech

Huawei P20 Lite: caratteristiche trapelate dal catalogo offerte Vodafone Spagna

Dal sito engadget.com, vi presentiamo le caratteristiche, direttamente dal catalogo offerte di Marzo 2018 dell’operatore Vodafone in Spagna, del fratellino “più piccolo” del Huawei P20, o P11, che dir si voglia, di cui abbiamo già parlato nell’ articolo del 21 Febbraio 2018 dedicato alla presentazione degli Smartphone del domani al Mobile World Congress 2018 di Barcellona.

Grazie al catalogo Vodafone spagnolo, sappiamo che, Huawei P20 Lite avrà uno schermo da 5.84’’ risoluzione FULLHD+ 1080 x 2250 pixel, sistema operativo Android 8.0 Oreo con nuova interfaccia Huawei Emui 8.0, processore ultra veloce Octa-core fino a 2.36 Ghz HiSilicon Kirin 659, 4 GB di RAM, 64 GB disponibili di memoria interna ROM, ovviamente espandibili tramite Micro SD, doppia fotocamera posteriore da 16 Mpx+2 Mpx Leica, fotocamera anteriore da 16 Mpx, e batteria da 3000 mAh.

Dalle indiscrezioni trapelate, il Huawei P20 Lite avrà un design molto simile allo Smartphone di Apple Iphone X, con il “notch”, una specie di ritaglio nero dello schermo, ridotto superiormente per ospitare il microfono e la fotocamera anteriore. Nella parte posteriore, invece, sarà presente un sensore per le impronte digitali e la doppia fotocamera in posizione verticale, posta su un lato, con sotto il flash LED.

Almeno nel caso di Vodafone, lo Smartphone Huawei P20 in versione Lite potrà essere acquistato in due colori, nero e blu, anche se, probabilmente, potrebbero essere resi disponibili, successivamente, da Huawei, altre colorazioni; e Il suo prezzo di vendita, senza tariffe operatore, sarà 369 euro.

Lo Smartphone dovrebbe esordire sul mercato lo stesso giorno di presentazione dei suoi “fratelli maggiori” P20 e P20 plus, ossia il 27 Marzo 2018, a Parigi.

E voi cosa ne pensate di questo Smartphone Huawei P20 versione Lite? Ditecelo nei commenti.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button