FastWeb presenta Try nel terzo atto di #nientecomeprima all’AeroGravity di Milano con La Pina e Diego di Radio Deejay


Dopo l’eliminazione delle sorprese in bolletta e dopo aver affermato, nella seconda tappa del #nientecomeprima, che le nuove offerte mobili sono accessibili a tutti clienti (nuovi e già clienti), in data odierna Fastweb ha annunciato il programma Try, grazie al quale tutti i nuovi clienti potranno provare gratuitamente il servizio offerto da Fastweb senza alcun vincolo.

La terza tappa, denominata Try, è stata presentata in diretta oggi 20 Febbraio 2018 dall’ AeroGravity Fastweb di Milano. In questa tappa Roberto Chieppa, Marketing & Customer Experience Officer di FastWeb, intervistato da La Pina e Diego di Radio Deejay, ha lanciato il nuovo servizio di Fastweb, attraverso il quale tutti i nuovi clienti avranno la possibilità di provare la rete Fastweb, senza alcun vincolo e gratuitamente.

Chieppa, infatti, ha affermato che:

“Daremo la possibilità a tutti di provare il nostro servizio mobile per 4 settimane senza alcun vincolo tramite la App e la nostra pagina web. Sceglierete voi se voler stare con noi o abbandonarci.”

Inoltre, da oggi i clienti Fastweb potranno chiamare dall’Italia, con i minuti inclusi nell’offerta, non più 50 paesi bensì 60, tra cui Novergia, Irlanda, Portagallo, Danimarca, Lettonia, Repubblica Ceca, Austria e Romania.

   

Durante la conferenza Chieppa ha, ancora una volta, sottolineato le due parole chiave della campagna #nientepiùcomeprima Fastweb: Trasparenza e Chiarezza che hanno caratterizzato anche le due precedenti tappe.

Infatti con la prima puntata di #nientecomeprima Fastweb – in totale controtendenza rispetto al mercato – ha eliminato per la telefonia mobile tutte le penali e i vincoli di durata e ha eliminato tutti i costi per i cosiddetti servizi ancillari – la segreteria, il servizio “richiamami”, le chiamate per conoscere il credito residuo, il costo per il piano tariffario. Sottolineando il fatto che i costi nascosti incidono significativamente sulla spesa effettiva del cliente e, secondo una recente inchiesta giornalistica, valgono ben 2 miliardi di euro. Con Fastweb Mobile invece, il cliente ha sempre la certezza della spesa perché “quello che vede è quello che paga”, senza sorprese in bolletta.

Nella seconda tappa, in un mercato mobile caratterizzato da offerte promozionali dedicate solamente ai nuovi clienti, Fastweb ha deciso di invertire il paradigma consentendo a tutti i clienti – ai nuovi così come ai “già clienti” – di aderire a qualsiasi offerta.  Quindi, qualsiasi cliente Fastweb mobile è libero di aderire sempre alle nuove offerte del portafoglio mobile in modo gratuito e con un semplice click.

Chieppa afferma, infatti, che in questo mercato vengono premiati i clienti “infedeli” (coloro che cambiano operatore) piuttosto che i clienti fedeli (coloro che rimangono con l’operatore). Fastweb, invece, darà la possibilità a tutti i clienti, nuovi e già, di aderire a tutte le offerte disponibili, senza creare clienti di Serie A e B.

Prepariamoci ad altre novità per quanto riguarda il mondo Fastweb, in quanto il Marketing & Customer Experience Officer ha dichiarato che questa terza tappa non sarà l’ultima. 

Ricordiamo inoltre che le offerte di FastWeb sono disponibili con pagamento tramite carta di credito o addebito su conto corrente bancario (SDD).

Per ulteriori informazioni sull’offerta vi invitiamo a leggere il nostro approfondimento.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.