I due imprenditori che avevano chiamato l’azienda “Steve Jobs” vincono la causa contro la Apple


Si è conclusa la vicenda che ha visto protagonisti due imprenditori napoletani che avevano chiamato la propria azienda di abbigliamento e hi-tech con il nome del fondatore della Apple, ovvero “Steve Jobs”.

La storia risale al 2012, momento in cui due partenopei hanno registrato il marchio “Steve Jobs”, con un logo che rievocava la famosa mela della Apple. I due imprenditori, infatti, Vincenzo e Giacomo Barbato avevano ricreato il celebre morso alla mela, però, nella lettera J.

L’azione dei due imprenditori ha inevitabilmente prodotto una reazione da casa Apple, che si sono imbattuti, infatti, in una battaglia legale diretta dall’azienda Apple che alla fine ha portato alla vittoria dei due napoletani.

   

Oggi, i due imprenditori continuano a sfruttare la popolarità del brand e creano abbigliamento e accessori, sostendendo di essere stati i primi che, grazie a numerose ricerche di mercato, sono riusciti a celebrare l’importante nome di “Steve Jobs”.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.