Guida: come cambiare piano della sim Vodafone senza costi aggiuntivi (per evitare di pagare 49 centesimi di euro alla settimana)


Il piano tariffario base (denominato “Piano della Sim” da Vodafone Italia) è la tariffa di riferimento della propria SIM ricaricabile, si applica se non ci sono altre offerte eventualmente attive sulla propria linea (esempio: Vodafone Special, Vodafone Red, Vodafone Pro) o quando si esaurisce la quantità di Minuti, Sms o Giga prevista dalle proprie offerte.

Il piano di default della SIM ricaricabile consumer è Vodafone 19 (tranne in alcuni casi che spiegheremo successivamente). La tariffa Vodafone 19 prevede un canone di 49 centesimi di euro alla settimana (1,96 euro ogni 4 settimane).

I nuovi clienti che attivano il piano Vodafone 19 riceverano in automatico la promozione Sunday Welcome Edition che offre minuti illimitati verso tutti e 2 Giga in 4G gratis ogni domenica per 1 anno dall’attivazione. I clienti Vodafone che , salvo eventuali cambiamenti, decidono di disattivare Sunday Welcome Edition chiamando il 42071, potranno attivare dopo alcuni minuti la versione Sunday a tempo indeterminato chiamando il 42828.

Il piano Vodafone 19 prevede in Italia chiamate a 19,90 centesimi di euro al minuto con 20 centesimi di euro di scatto alla risposta (a scatti di 60 secondi addebitati anticipatamente) verso tutti i numeri nazionali e 29 centesimi di euro per ogni SMS inviato. Il costo delle videochiamate è di 50 centesimi di euro al minuto verso i numeri Vodafone e 1,50 euro al minuto verso altri operatori. Il costo degli MMS è di 1,30 euro verso tutti i numeri nazionali e indirizzi email.

   

Se si vuole risparmiare 25,48 euro all’anno e si vuole rinunciare alla promozione della domenica sarà necessario effettuare cambio piano gratuitamente verso Vodafone 25 semplicemente chiamando il numero 42070 oppure il numero 42593.

In alternativa, fino a quando sarà disponibile, si può richiedere, tramite il sito ufficiale Vodafone, il cambio piano verso Vodafone Senza Scatto New compilando un modulo online dedicato (ecco il link ufficiale). Il link è valido in modalità desktop.

Il piano della SIM a consumo Vodafone 25 prevede la seguente tariffazione: 25 centesimi di euro al minuto verso tutti i numeri nazionali, tariffa a scatti anticipati di 60 secondi, con uno scatto alla risposta di 20 centesimi di euro verso tutti. Sms a 29 centesimi di euro verso tutti. MMS a 1,30 centesimi di euro verso tutti.

Il piano della SIM a consumo Vodafone Senza Scatto prevede in Italia chiamate a 29 centesimi di euro al minuto senza scatto alla risposta e 7,32 centesimi di euro per SMS inviato. La tariffazione è calcolata sugli effettivi secondi di conversazione e le frazioni vengono arrotondate per eccesso al secondo successivo.

I nuovi clienti Vodafone che attivano Vodafone Shake Remix (solo Under 30) o una delle offerte tariffarie della gamma C’All (solo stranieri) non dovranno cambiare piano base della SIM perchè avranno in automatico rispettivamente il piano Vodafone 25 e il piano C’All 25 senza costi aggiuntivi.

I nuovi clienti con l’offerta convergente mobile-fisso Vodafone One o Vodafone One Family possono cambiare piano con “Vodafone 19 VF One” che non prevede costi aggiuntivi rispetto alla versione standard.

Voi che piano della SIM avete scelto? Raccontateci nei commenti la vostra esperienza.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.