Maximo Ibarra, dal 2018 nuovo CEO della compagnia telefonica olandese KPN


L’operatore olandese di telecomunicazioni KPN, ha annunciato che Maximo Ibarra sarà il nuovo CEO da Maggio 2018. Infatti Eelco Blok, lascerà la guida, dopo l’assemblea dei soci ad Aprile 2018. Ibarra ha iniziato a collezionare successi dall’esordio della sua carriera nel 1994 quale Marketing analyst di TIM.

Dopo appena due anni ha lavorato presso Vodafone Italia, divenendo Responsabile Marketing Consumer. Dal 2000, e per appena un anno, ha lavorato in qualità di Direttore Commerciale Italia in Dhl International. Ha poi effettuato esperienze importanti in aziende quali Fiat e Benetton. È approdato nel 2004 nell’azienda Wind, della quale è divenuto capo nel 2012.

È stato CEO e consigliere delegato di Wind Telecomunicazioni Spa fino al 2016, succedendo a Osama Bessada. Nel primo semestre del 2017 ha guidato la joint venture Wind Tre, nata dalla fusione delle due società operative H3G S.p.A e Wind Telecomunicazioni S.p.A. a seguito della joint-venture paritetica creata da CK Hutchison e VimpelCom (Veon).

Dopo la fusione tra i due colossi Tre e Wind, Ibarra era uscito dalla società, precisamente a Giugno del 2017, ed era stato sostituito dall’americano Jeffrey Hedberg. Ora inizia la nuova avventura di Ibarra, alla guida di KPN.

   

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.