Tim

Tim, cambia il meccanismo di rinnovo delle opzioni

Il gestore telefonico TIM a partire dal 12 Aprile 2010 cambierà il suo meccanismo di rinnovo delle sue opzioni a pagamento. Allo stato attuale se non c’è un credito sufficiente di 1 euro (o 3 euro in alcuni casi) in piu’ rispetto al costo del rinnovo dell’opzione attiva la promozione si disattiva. Se entro 7 giorni si ricarica l’opzione si rinnova, altrimenti per riattivarla si devono ripagare di nuovo eventuali costi di attivazione.

A partire dal 12 aprile 2010 entrerà in vigore un nuovo meccanismo di rinnovo: al momento del rinnovo automatico settimanale, l’opzione verrà rinnovata anche qualora il credito disponibile sia inferiore al costo di rinnovo previsto dall’offerta e la parte residua del costo ancora da saldare sarà detratta automaticamente alla prima ricarica utile. Un’altra novità è che l’opzione sarà mantenuta attiva sulla linea per tutta la validità SIM. In questo modo non si dovrà pagare nuovamente il costo di attivazione, in qualsiasi momento basterà ricaricare e l’opzione tornerà fruibile. Per utilizzare l’opzione attiva si deve sempre avere credito principale. In qualsiasi momento il cliente può disattivare il rinnovo automatico di qualsiasi opzione chiamando il Servizio Clienti o il numero gratuito 40916.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.