Vodafone

In un centro commerciale di Grugliasco (TO) si può attivare You&Me gratis per sempre?

HandVodafone continua con le sue promozioni locali sempre di più. Dal 5 al 14 Aprile 2013 è possibile attivare gratuitamente l’opzione You&Me dedicata per chi ama chiamare un numero Vodafone preferito senza pensieri.  La promozione non è attivabile in tutti i negozi Vodafone e in tutta Italia, ma esclusivamente per adesso all’interno dello stand del centro commerciale “Le Gru” di Grugliasco in provincia di Torino per l’iniziativa “Vodafone per Torino”. L’opzione in tutta la nazione ha un costo di 4,90 euro al mese, invece riuscendo ad attivarla nel centro commerciale dedicato l’opzione non avrà nessun costo mensile. Un’offerta quindi da prendere a volo.

Ci segnalano alcuni nostri utenti che la promozione non viene attivata in automatico a tutti i clienti Vodafone ma solo ad alcuni selezionati da Vodafone. Quindi si deve andare al centro commerciale “Le Gru” di Grugliasco in provincia di Torino verificare se si ha diritto alla promozione comunicando il proprio numero di telefono nello stand temporaneo di Vodafone.

In pratica Vodafone “muove” il turismo perchè se si vuole risparmiare nel mondo della telefonia si devono fare dei viaggi. Nel centro sud con l’offerta Tutti 500+500 e nella Capitale d’Italia o nella città di Pulcinella per Vodafone Unlimited a 8,90 euro al mese.

Sicuramente questa promozione locale è una partnership con il centro commerciale, speriamo questa offerta sarà estesa anche in altri luoghi d’Italia nelle prossime settimane. Fateci sapere nei vostri commenti se ci sono altre iniziative nella nostra penisola da parte di Vodafone, ormai le promozioni non sono più nazionali ma locali. Buon Viaggio a tutti!

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
Close