ServiziVery Mobile

Very Mobile: disponibile anche la CIE per attivare SIM o eSIM acquistate online

L’operatore semivirtuale Very Mobile da alcuni giorni permette di utilizzare anche la CIE (Carta d’identità Elettronica) come metodo di identificazione online per attivare una SIM (o eSIM) acquistata online con spedizione a domicilio, aggiungendosi allo SPID e alla video identificazione.

Si ricorda infatti che dal 6 Dicembre 2023, oltre che con la consueta videoidentificazione, con Very Mobile l’identificazione per l’attivazione di SIM (o eSIM) acquistate online è possibile anche tramite SPID (Sistema Pubblico di identità Digitale).

Fino ad ora, dunque, lo SPID era l’unico metodo di identificazione alternativo alla videoidentificazione per attivare una scheda telefonica Very.

Come già raccontato da MondoMobileWeb, già da inizio Giugno 2024, nella pagina dell’offerta Very Winback 5,99 proposta ad alcuni ex clienti (anche in questo mese di Luglio 2024), nella descrizione dei metodi di identificazione per attivare la SIM era stata aggiunta la CIE. Tuttavia, nel resto del sito Very Mobile veniva indicato soltanto lo SPID come in precedenza.

Solo in questi primi giorni di Luglio 2024, l’indicazione della disponibilità della CIE è stata inserita anche in tutte le altre offerte presenti sul sito Very Mobile (ecco il link diretto), fra cui anche le offerte Very Esclusiva 4,99.

Secondo le testimonianze raccolte da MondoMobileWeb, da alcuni giorni è infatti effettivamente possibile utilizzare la CIE come metodo di identificazione per l’attivazione di una SIM o eSIM Very Mobile acquistata online.

Al momento, nonostante sia già possibile utilizzare anche la CIE, nella pagina ufficiale di supporto del semivirtuale Very Mobile non viene fatto alcun riferimento a questa novità, ma sono presenti solo le pagine dedicate allo SPID.

In ogni caso, la sezione di supporto del sito Very Mobile, Pianeta Very, verrà aggiornata a breve con l’aggiunta delle informazioni sull’utilizzo della CIE come metodo di identificazione per l’attivazione di una SIM.

Si ricorda che Very Mobile è un servizio prepagato ricaricabile dell’operatore telefonico Wind Tre (gruppo CK Hutchison). Con tutte le attuali offerte, l’operatore semivirtuale consente infatti di navigare su rete WINDTRE 4G, di base con velocità massima di 30 Mbps sia in download che in upload (oppure di 300 Mbps in download e 100 Mbps in upload con le offerte solo dati della gamma Very Giga Special, oltre che con Very Things, o per chi decide di attivare l’opzione Very Full Speed).

Come funziona l’identificazione tramite SPID o CIE con Very Mobile

Dunque, Very Mobile è uno degli operatori di telefonia mobile italiani che offre la possibilità di identificare l’intestatario della SIM acquistata a distanza tramite lo SPID (Sistema Pubblico di identità Digitale) o la CIE (Carta d’Identità Elettronica).

Si ricorda che, come annunciato il 4 Ottobre 2023, la possibilità di utilizzare lo SPID e altri sistemi di identità digitale per l’attivazione di una SIM è stata approvata dall’AGCOM nella riunione della Commissione per le Infrastrutture e le reti del 27 Settembre 2023. Questa novità è stata introdotta per semplificare le procedure di attivazione o cambio delle SIM, inclusa la Mobile Number Portability (MNP).

Infatti, rispetto alla videoidentificazione, utilizzando SPID o CIE si riducono ulteriormente i tempi, in quanto, una volta consegnata la SIM fisica a domicilio o ricevuto il QR Code della eSIM via email, non è necessario attendere la verifica da parte di un operatore del video inviato, ma dopo aver effettuato l’accesso con le proprie credenziali la SIM o eSIM sarà attiva subito o nel giro di poche ore.

Nel caso di Very Mobile, per poter utilizzare la modalità di attivazione tramite SPID o CIE, i nuovi clienti devono acquistare una SIM direttamente online sul sito dell’operatore semivirtuale, aspettare la consegna e avviare il processo di attivazioneIn caso di acquisto di una nuova eSIM, attivabile anche in questo caso con questo processo, non è necessario attendere la consegna a domicilio per avviare il processo di attivazione.

Per attivare una SIM o eSIM Very, il nuovo cliente deve scaricare l’app ufficiale di Very Mobile e cliccare su “Attiva SIM”, oppure visitare la pagina dedicata sul sito dell’operatore (verymobile.it/attiva).

Dopo aver inserito il proprio codice fiscale e le ultime 5 cifre dell’ICCID della nuova scheda, da alcuni giorni il cliente può scegliere se utilizzare lo SPID, selezionando il provider accreditato da AgID con il quale ha attivato lo SPID, fare il login e accedere, oppure la CIE, utilizzando una delle modalità di accesso offerte dalla Carta d’Identità Elettronica.

Se il cliente ha richiesto la portabilità del proprio numero di telefono mobile (MNP), deve fotografare la SIM da portare e firmare il contratto.

Come già accennato, SPID e CIE si aggiungono al metodo di video identificazione già presente in precedenza, che prevede il caricamento dei documenti e la registrazione di un video per il riconoscimento dell’intestatario.

Si ringrazia Andrea per la segnalazione.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia seguici su Google News cliccando sulla stella, Telegram, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.