Anteprime e RumorsOfferte 5GOfferte per chi non è nato in ItaliaOfferte Per TeWindTre

WindTre Family Unlimited 100 Second SIM con 100 Giga Full Speed da 9,99 euro al mese

A partire da domani, 19 Giugno 2024, per alcuni già clienti WindTre che intendono attivare una seconda SIM, al posto della attuali offerte Family Unlimited e Call Your Country Family Unlimited, saranno disponibili le nuove Family Unlimited 100 e Call Your Country Family Unlimited 100, con una novità per la velocità in 5G.

In primo luogo, si specifica che le nuove Family Unlimited 100 e Call Your Country Family Unlimited 100 verranno proposte sia con metodo di pagamento automatico Easy Pay che con addebito su credito residuo, in quest’ultimo caso con un prezzo pari a 1 euro in più al mese.

Con l’offerta Family Unlimited 100, ogni mese saranno inclusi minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, 500 SMS verso tutti i numeri nazionali e Giga illimitati di traffico dati validi anche in 5G.

In questo caso, il costo mensile sarà pari a 9,99 euro al mese con Easy Pay oppure di 10,99 euro al mese con addebito su credito residuo.

Per quanto riguarda invece Call Your Country Family Unlimited 100, questa comprenderà ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, 300 minuti internazionali verso alcuni Paesi esteri, 500 SMS verso tutti i numeri nazionali e Giga illimitati di traffico dati validi anche in 5G.

Con questa offerta, il costo mensile sarà pari a 11,99 euro al mese con Easy Pay oppure di 12,99 euro al mese con addebito su credito residuo.

Si segnala inoltre che, essendo un’offerta della gamma Call Your Country, potrà essere attivata soltanto dai già clienti WindTre stranieri selezionati.

Con le attuali offerte Family Unlimited e Call Your Country Family Unlimited (senza il suffisso 100), che dal 19 Giugno 2024 verranno sostituite da queste nuove versioni, i Giga illimitati inclusi sono validi anche in questo caso fino in 5G, ma con velocità fino a 10 Mbps.

Invece, con le nuove offerte Family Unlimited 100 e Call Your Country Family Unlimited 100, ogni mese con i primi 100 Giga sarà possibile navigare alla massima velocità disponibile su rete 5G (senza limitazione alla qualità delle videochiamate e/o dello streaming).

Oltre questa soglia, denominata Giga Full Speed, il cliente continuerà a navigare alla velocità massima di 10 Mbps in download, che permette di effettuare streaming audio e video (in HD), videochiamate, utilizzare i social e le app di messaggistica, inviare email e navigare sul web.

Queste nuove offerte, comunque, prevederanno anche il 5G Priority Pass, che secondo l’operatore offre prestazioni ottimizzate anche quando più utenti navigano contemporaneamente e nei luoghi più congestionati.

Come si attivano queste offerte WindTre

Generalmente, per attivare questo tipo di offerte, i clienti che rientrano nel target vengono invitati a recarsi presso un punto vendita WindTre tramite una campagna SMS.

In ogni caso, trattandosi di una promo per SIM aggiuntiva, è necessario acquistare una nuova SIM ricaricabile (con nuovo numero o in portabilità) al costo di 10 euro, salvo eventuali promozioni locali.

Per l’offerta Family Unlimited 100 con addebito su credito residuo, il costo di attivazione sarà di 9,99 euro una tantum. Se invece si sceglierà il pagamento Easy Pay, con questa offerta sarà previsto un costo di attivazione complessivo pari a 49,99 euro, ma il cliente potrà scegliere in fase di attivazione se pagare tutto in un’unica soluzione oppure versare un anticipo di 9,99 euro e pagare il resto in 24 rate mensili di 1,67 euro ciascuna.

Passando invece all’offerta Call Your Country Family Unlimited 100, in questo caso il costo di attivazione sarà pari a 0 euro, ma se il cliente sceglierà il pagamento automatico Easy Pay, la restate parte del costo di attivazione viene rateizzata (se il cliente sceglierà questa modalità).

In entrambi i casi, se il cliente sceglierà di rateizzare e l’offerta rimane attiva per 24 mesi, per tutto il periodo di rateizzazione verrà applicato uno sconto sul costo mensile dell’offerta di importo pari alla rata del costo di attivazione.

In caso di recesso anticipato prima dei 24 mesi, continuerà a essere addebitata la restante parte del costo di attivazione per i soli mesi di mancata permanenza, a rate o in unica soluzione, secondo la scelta effettuata dal cliente.

Metodo di pagamento Easy Pay e ricarica in ritardo

Si ricorda che, tramite Easy Pay, il rinnovo avviene su un metodo di pagamento automatico a scelta tra quelli disponibili (carta di credito, conto corrente bancario, carte Conto abilitate come Postepay Evolution, Superflash di Banca Intesa San Paolo, Genius Card di Unicredit, DbContocarta di Deutsche Bank).

Con le offerte che prevedono l’addebito su credito residuo, invece, in caso di mancato rinnovo per credito insufficiente viene applicato il meccanismo di ricarica in ritardo.

Con questo servizio, il traffico incluso viene reso disponibile in anticipo per 1 giorno solare fino alle 23:59, al costo di 0,99 euro. Inoltre, se il giorno successivo il credito fosse ancora insufficiente, il traffico sarà nuovamente disponibile per ulteriori 4 giorni, al costo di 1,99 euro (per un totale di 2,98 euro).

L’anticipo del traffico, disponibile più volte al mese e solo se sono stati corrisposti anche addebiti precedenti, viene applicato anche nel caso in cui il credito vada a zero dopo il pagamento di un costo di attivazione o di un qualunque altro prezzo periodico, ad eccezione dei costi relativi alle offerte roaming.

Ad ogni modo, con questo meccanismo gli importi indicati non vengono applicati se il cliente ha attivato il servizio di Autoricarica.

Dettagli sul 5G e dismissione del 3G

Come detto, con queste nuove offerte sarà inclusa l’abilitazione automatica per sfruttare la rete 5G di WindTre, utilizzando un dispositivo compatibile e trovandosi in una delle aree coperte (attualmente 96,8% di popolazione coperta in FDD DSS e 73,8% in 5G TDD).

Da alcuni mesi, nei documenti di trasparenza tariffaria e di sintesi contrattuale delle offerte che includono l’accesso alla rete 5G, viene indicato che la velocità di connessione internet massima stimata è di 2 Gbps in download e di 200 Mbps in upload. Si segnala invece che, come in precedenza, nella pagina dedicata al 5G viene ancora indicata una velocità in download fino a 1,6 Gbps.

In merito al 3G, si ricorda che dal 7 Giugno 2024 è partito lo spegnimento della frequenza 2100 MHz, con accensione della stessa frequenza in tecnologia 4G.

In questo modo, il 3G continuerà a funzionare con il mantenimento della banda 900 MHz, ma quest’ultima verrà comunque dismessa successivamente, presumibilmente entro il 31 Dicembre 2025.

Funzionamento dei Giga illimitati e altri dettagli

Come sempre, per i clienti WindTre con Giga illimitati, ai sensi dell’articolo 6 Traffico Anomalo delle Condizioni di Contratto, se questi evidenziano un traffico dati mensile 5 volte superiore rispetto alla media di consumo (550 Giga al mese) dei clienti con omologa offerta, saranno oggetto di un’azione di riduzione di banda.

WindTre può infatti riservarsi di limitare temporaneamente a 640 Kbps la velocità di connessione di utenze che presentino modalità di utilizzo tali da pregiudicare le prestazioni della rete stessa. Ciò può accadere durante l’utilizzo di servizi che impiegano in maniera intensa le risorse di rete e/o su nodi che presentano delle criticità.

La limitazione, se attuata, sarà applicata su tutto il traffico sviluppato dell’offerta dati e sarà applicata per un massimo di 72 ore continuative.

Al termine del periodo di riduzione di banda, la velocità di connessione della rete dati sarà automaticamente ripristinata alle condizioni preesistenti la modifica. La limitazione potrà in seguito essere applicata nuovamente in caso sussistano le medesime condizioni.

In Roaming all’interno dell’Unione Europea e nel Regno Unito, con WindTre si possono utilizzare tutti i minuti e gli SMS inclusi con le offerte in Italia, tuttavia, come previsto dalla normativa, è previsto un limite mensile per quanto riguarda la quantità di Giga disponibile ogni mese.

Nel caso in cui vengano esauriti tutti i Giga disponibili in Roaming UE, l’operatore invia una notifica di avvertimento e, in caso di continuata navigazione, si applica una tariffa di extrasoglia che, per tutto il 2024, risulta pari a 0,189 centesimi di euro per ogni MB consumato, scalati a ogni KB di traffico.

Si ricorda inoltre che da alcuni mesi, a tutti i nuovi clienti WindTre che sottoscrivono un’offerta prepagata o Easy Pay potrebbero venire preselezionate anche le opzioni aggiuntive Più Sicuri Mobile o Più Sicuri Mobile Pro, con un costo di 0,99 euro al mese o 1,99 euro al mese dalla seconda mensilità.

Nel caso non fossero interessati all’opzione attivata, i clienti possono comunque effettuarne la disattivazione in un momento successivo.

Anteprima MondoMobileWeb. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, la notizia è da ritenersi esclusivamente un’indiscrezione senza alcun valore informativo e commerciale.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia seguici su Google News cliccando sulla stella, Telegram, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.