Offerte Fibra e FTTCOpen FiberReti e FrequenzeTelefonia Fissa

Aruba Fibra: nuova opzione per attivare linea FTTH XGS-PON con velocità fino a 10 Gbps

A partire da oggi, 6 Dicembre 2023, l’operatore di rete fissa Aruba Fibra permette di attivare una linea FTTH su rete Open Fiber anche in tecnologia XGS-PON con velocità fino a 10 Gbps, grazie alla nuova opzione aggiuntiva richiedibile in fase di sottoscrizione se ci si trova nelle città coperte.

Si premette innanzitutto che, con il cloud provider Aruba, inizialmente sia clienti consumer che business hanno potuto attivare le offerte di linea fissa in Fibra FTTH soltanto nei comuni coperti dalla rete Open Fiber. Inoltre, per quanto riguarda esclusivamente la Fibra FTTH, è sempre possibile ottenere una linea anche nei piccoli comuni delle aree bianche gestite dall’operatore wholesale only.

Successivamente, da Febbraio 2023 Aruba ha cominciato a commercializzare le sue offerte anche su rete FTTH GPON FiberCop, dove è presente la relativa copertura.

In ogni caso, di base, sia su rete FiberCop che Open Fiber, con le offerte di rete fissa Aruba in tecnologia FTTH GPON è prevista una velocità di navigazione massima pari a 1 Gbps in download e 300 Mbps in upload, oppure 1 Gbps in download e 500 Mbps in upload nelle aree bianche (Open Fiber).

Sostenendo invece un costo aggiuntivo, i nuovi clienti che attivano un’offerta Aruba Fibra possono aumentare queste velocità attraverso delle opzioni dedicate.

Fino ad ora, sostenendo un costo pari a 2 euro al mese, soltanto all’infuori delle aree bianche è possibile attivare un’opzione aggiuntiva che permette di aumentare la velocità in upload fino a 1 Gbps.

Inoltre, sia all’infuori che all’interno delle aree bianche, è disponibile anche un’opzione dedicata alla velocità in download, con la quale è possibile raggiungere fino a 2,5 Gbps pagando 7 euro al mese per le offerte standard e 4 euro al mese per le offerte dedicate alle aree bianche. Questi prezzi comprendono anche l’upgrade in upload fino a 1 Gbps, ma nelle aree bianche rimangono comunque i 500 Mbps previsti di base.

Come funziona e quanto costa la nuova opzione Download 10 Gbps con tecnologia XGS-PON

Dunque, come già accennato, a partire da oggi, 6 Dicembre 2023, alle suddette opzioni si aggiunge la nuova “Download 10 Gbps”, con cui in fase di sottoscrizione di un’offerta Aruba Fibra (ecco il link diretto) è possibile ottenere l’incremento della velocità della Fibra FTTH fino a 10 Gbps grazie all’attivazione di una linea in tecnologia XGS-PON, pagando un costo mensile aggiuntivo.

In particolare, come indicato dall’operatore, si otterrà un profilo che prevede delle velocità massime fino a 10 Gbps in download e fino a 2,5 Gbps in upload, quindi in tecnologia XGS-PON.

Attualmente, il costo di questa nuova opzione è in promo per le attivazioni fino al 29 Aprile 2024, salvo proroghe, a 12 euro in più al mese, mentre il costo standard che sarà disponibile per le attivazioni dal 30 Aprile 2024, salvo cambiamenti, risulta essere di 24 euro in più al mese.

Trattandosi delle stesse velocità massime proposte da Open Fiber per la tecnologia XGS-PON, questa opzione aggiuntiva di Aruba Fibra sembra quindi disponibile per i clienti coperti da rete FTTH Open Fiber (il profilo XGS-PON di TIM prevede invece una velocità massima di upload di 2 Gbps).

Come già raccontato da MondoMobileWeb, infatti, dopo aver annunciato il 26 Marzo 2021 la disponibilità della tecnologia XGS-PON, che consente di navigare su rete Fibra FTTH fino a 10 Gbps anche in modalità simmetrica, cioè sia in download che in upload, sperimentata finora in alcune applicazioni particolari, dal 21 Novembre 2022 Open Fiber aveva lanciato un profilo commerciale che gli operatori partner possono mettere a disposizione dei clienti finali, tramite un profilo in tecnologia XGS-PON con velocità asimmetrica.

La tecnologia XGS-PON di Open Fiber è disponibile solo in alcune città coperte, che attualmente dovrebbero essere oltre 220. Dunque, i clienti Aruba Fibra per poter attivare la nuova opzione Download 10 Gbps dovranno prima effettuare una verifica di copertura.

Il nuovo profilo XGS-PON su rete Open Fiber fino a 10 Gbps non è invece disponibile per le aree bianche oggetto di investimento pubblico con il Piano a Banda Ultra Larga.

Aruba sottolinea che per raggiungere le prestazioni indicate in FTTH XGS-PON, di 10 Gbps in download e di 2,5 Gbps in upload, è necessario un router dotato di almeno 1 porta LAN Ethernet da 10 Gbps, che utilizzi un cavo Ethernet Cat 5e o superiore.

In fase di ordine, Aruba permette di scegliere se noleggiare il router ADB Thunder AX3600 o se utilizzare un router di propria scelta con le caratteristiche elencate in precedenza.

Nello specifico, se il cliente acquista anche il servizio opzionale di noleggio router con “Download 10 Gbps“, è previsto un contributo una tantum diverso a seconda del prodotto base scelto299,90 euro se il servizio aggiuntivo viene acquistato con le offerte Fibra Aruba; 199,90 euro se il servizio aggiuntivo viene acquistato con le offerte Fibra Aruba All-in e Fibra Aruba PRO; 99,89 euro se il servizio aggiuntivo viene acquistato con le offerte Fibra Aruba PRO XL.

Altri dettagli sulle opzioni aggiuntive di Aruba Fibra

Dunque, da oggi, attraverso le opzioni aggiuntive di Aruba Fibra è possibile attivare uno dei seguenti profili di velocità in FTTH GPON o XGS-PON, in base alla copertura nel proprio indirizzo e a seconda dell’opzione che si sceglie di attivare:

  • Con l’opzione “Download 10 Gbps” su rete Open Fiber: FTTH XGS-PON fino a 10 Gbps in download e fino a 2,5 Gbps in upload;
  • Con l’opzione “Download 2,5 Gbps” su rete FiberCop: FTTH GPON fino a 2,5 Gbps in download e fino a 1 Gbps in upload;
  • Con l’opzione “Download 2,5 Gbps” su rete Open Fiber: FTTH GPON fino a  2,5 Gbps in download e fino a 500 Mbps in upload;
  • Con l’opzione “Upload fino a 1 Gbps” su rete FiberCop: FTTH GPON fino a 1 Gbps in download e fino a 1 Gbps in upload;
  • Con l’opzione “Upload fino a 1 Gbps” su rete Open Fiber: FTTH GPON fino a 1 Gbps in download e fino a 500 Mbps in upload.

In ogni caso, si tratta di quei profili di velocità standard proposti ai piccoli provider che si affidano interamente o quasi ai servizi di connettività wholesale. In questo caso gli operatori non hanno necessità di investire in una loro rete di accesso, e sono quindi le stesse FiberCop o Open Fiber a occuparsi di “illuminare” la fibra con i propri apparati.

Si ricorda che in tecnologia FTTH per i clienti consumer, le offerte standard proposte attualmente dal cloud provider sono Fibra Aruba Promo, con un costo pari a 17,69 euro al mese per 6 mesi (poi con aumento a 26,47 euro al mese), e Fibra Aruba All-in Promo, con un prezzo pari a 19,89 euro al mese per 6 mesi (poi con aumento a 29,90 euro al mese).

Tutte le opzioni aggiuntive proposte da Aruba dedicate alla velocità della Fibra, compresa la nuova Download 10 Gbps in FTTH XGS-PON, possono essere attivate esclusivamente in fase di acquisto del piano base e non possono essere disdette separatamente ad esso.

In tutti i casi è prevista la stessa durata contrattuale del piano base compatibile precedentemente sottoscritto, sempre con fatturazione mensile.

Si evidenza inoltre che anche la disattivazione è subordinata a quella del contratto fibra. Ad ogni modo, per queste opzioni dedicate alla velocità di navigazione non sono previsti costi di attivazione, ma semplicemente un canone mensile aggiuntivo al costo dell’offerta scelta.

Si segnala infine che in alternativa alle offerte in Fibra FTTH, sono sempre disponibili anche FTTC Aruba Promo e FTTC Aruba All-in Promo. Con queste offerte in tecnologia FTTC, composte dagli stessi bundle delle rispettive controparti in FTTH, i clienti possono raggiungere fino a 100 Mbps in download con VDSL o fino a 200 Mbps in download con EVDSL, in entrambi i casi con fino a 30 Mbps in upload.

Seguici su Telegram

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram.

Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.