Eventi e IniziativeSky Wifi

Sky Up The Edit: parte la seconda edizione del progetto per l’inclusione digitale dei giovani

Ieri, 4 Ottobre 2023, Sky Italia ha annunciato il lancio della seconda edizione di Sky Up The Edit, il progetto dedicato alla promozione dell’inclusione digitale nelle scuole, rivolto a studenti e studentesse tra gli 8 e i 18 anni, con l’obiettivo di sviluppare le competenze digitali delle giovani generazioni.

L’iniziativa, in particolare, si inserisce nell’ambito di Sky Up, il progetto del Gruppo Sky, con l’intenzione di creare nuove opportunità nel mondo digitale all’interno delle comunità.

Nel corso della sua prima edizione, Sky Up The Edit, secondo quanto riportato dalla media company, ha registrato la partecipazione di più di 500 classi e oltre 10.000 studenti in tutta Italia, approfondendo il tema della sostenibilità ambientale.

La seconda iterazione di questa iniziativa didattica, invece, presentata durante le celebrazioni per i 20 anni di Sky in Italia, alla presenza del Ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi, è dedicata ai valori dello sport, come l’inclusività, il rispetto, la collaborazione e la capacità di lavorare in gruppo, tutti temi che l’azienda ritiene fondamentali per la crescita personale degli studenti.

Nell’ambito del progetto, dunque, gli alunni e le alunne delle scuole primarie e secondarie di tutta Italia che parteciperanno, potranno focalizzarsi su uno tra quattro macro argomenti proposti, ovvero sport e inclusione, sport e ambiente, etica dello sport e vita sana e attiva, per poi realizzare, come una sorta di redazione, un piccolo servizio giornalistico attingendo dai contenuti sul tema messi appositamente a disposizione da Sky.

Di seguito, le parole di Sarah Varetto, Executive Vice President Communications, Inclusion & Bigger Picture di Sky Italia, che ha dichiarato:

In un’epoca in cui essere connessi e saper usare le nuove tecnologie è indispensabile per potersi sentire parte integrante della società, abbiamo voluto proporre una riflessione su un binomio da sempre caro a Sky: sport e tecnologia.

Con Sky Up The Edit stimoliamo i giovani a misurarsi con le opportunità offerte dal mondo digitale e a fare propri valori positivi come quelli della socializzazione, fondamentali per la crescita personale, sui campi di gioco come davanti a uno schermo.

Per partecipare, i docenti potranno registrare le proprie classi sul sito ufficiale dedicato all’iniziativa. Gli studenti avranno tempo fino al 15 Aprile 2024 per presentare i loro progetti, che saranno poi valutati da una giuria di esperti in tecniche di comunicazione, la quale selezionerà tre progetti vincitori, uno per ogni grado scolastico.

Alle scuole delle classi vincitrici verrà elargito un premio di 5.000 euro in materiale didattico, nonché la possibilità di vedere il proprio servizio giornalistico mandato in onda sui canali di Sky.

Per la realizzazione dei progetti, Sky ha messo a disposizione delle scuole diversi materiali didattici su un portale dedicato, arricchito in occasione della nuova edizione di Sky Up The Edit con una selezione di contenuti firmati Sky Sport, che include documentari e approfondimenti volti a offrire a studenti e insegnanti spunti utili per riflettere sui temi proposti.

Per la seconda edizione dell’iniziativa è prevista anche un’altra novità, ovvero la Sky Up Studios Experience, grazie alla quale gli studenti degli ultimi tre anni delle scuole secondarie di secondo grado potranno visitare gli studi televisivi di Sky a Milano, per conoscerne il dietro le quinte.

In quest’ambito, inoltre, i ragazzi parteciperanno anche a una lezione di approfondimento, in un’ottica di orientamento al lavoro, tenuta da alcune figure legate al mondo della televisione.

Come per l’edizione precedente, infine, anche questa seconda iterazione di Sky Up The Edit potrà contare sulla collaborazione con Adobe, che metterà a disposizione gratuitamente le applicazioni di progettazione grafica ed editing video Adobe Express e Adobe Premiere Rush, con l’obiettivo, per Sky, di aiutare gli studenti a sviluppare le competenze di comunicazione e digitali utili per il loro futuro.

Editing Mattia Castro

Seguici su Telegram

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram.

Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.