Fastweb Rete FissaSky WifiTest VelocitàTim Rete FissaVodafone Rete FissaWindTre Rete Fissa

Speedtest Award rete fissa H2 2022: le velocità di Sky Wifi, Fastweb, Vodafone, WINDTRE e TIM

Ookla, società specializzata nella misurazione e analisi delle reti fisse e mobili, ha reso noti nelle ultime ore i risultati dello Speedtest Award che premia la rete fissa più veloce d’Italia del secondo semestre 2022, che è stata ancora una volta Sky Wifi, battendo così nuovamente alcuni dei principali operatori inseriti nell’analisi, cioè TIM, Vodafone, WINDTRE e Fastweb.

Il nuovo report è stato pubblicato ieri, 3 Gennaio 2023, in concomitanza con l’annuncio da parte del vincitore dello Speedtest Award, ossia Sky Wifi, che ha confermato il primato già ottenuto nel primo semestre del 2022.

In questo caso, i risultati si basano dunque sull’analisi dei dati di Speedtest Intelligence del terzo e quarto trimestre del 2022, cioè da Luglio a Dicembre 2022.

Come già accennato, lo Speedtest Award italiano come “Fastest Fixed Network”, cioè per essere stata la rete fissa più veloce d’Italia, è andato nuovamente a Sky Wifi, il brand per la Fibra di Sky Italia.

Secondo la nuova classifica stilata da Ookla, Sky Wifi ha raggiunto, per la seconda volta consecutiva, uno Speed Score superiore a 100 (per l’esattezza 108,13, in crescita rispetto al 100,48 del primo semestre del 2022), staccando di oltre 21 punti il secondo classificato, Fastweb, e di 26 punti il terzo, Vodafone.

Ookla ha inoltre rilevato inoltre che Sky Wifi ha fatto registrare le più elevate velocità di download (507,36 Mbps) e di upload (285,43 Mbps), posizionandosi nuovamente al primo posto in entrambe le classifiche e con valori in crescita rispetto al semestre precedente.

I dati raccolti da Ookla per lo Speedtest Award del secondo semestre 2022

Nella sua analisi, Ookla ha considerato soltanto i principali operatori di rete fissa italiani, nello specifico tutti quelli con il 3% o più del totale dei test nell’intero mercato con risultati per l’intero periodo dell’analisi.

In particolare, gli operatori di rete fissa italiani presi in considerazione per lo Speedtest Award del secondo semestre del 2022, così come nella prima parte dell’anno, sono stati ancora una volta TIM, Vodafone, Fastweb, WINDTRE e Sky Wifi.

Nella seconda parte del 2022 Ookla ha confrontato 19.344.062 test avviati dagli utenti che sono stati eseguiti su varie applicazioni Speedtest connesse a una rete fissa, inclusi i test effettuati su telefoni cellulari tramite una connessione Wi-Fi.

Il conteggio dei test effettuati per singolo operatore vede TIM al primo posto con 6.077.223 speedtest, poi Vodafone con 2.949.379, seguita da Fastweb con 2.704.600, poi WINDTRE con 2.353.563 e infine Sky Wifi con 782.501 test di velocità.

Invece, contando i singoli utenti, il report si basa su un totale 4.566.060 utenti di rete fissa italiani del sito Speedtest di Ookla, suddivisi in 1.534.007 clienti TIM, 865.578 clienti Vodafone, 810.330 clienti Fastweb, 663.171 clienti WINDTRE e infine 175.713 clienti Sky Wifi.

velocità Ookla rete fissa

Ecco la classifica dello Speed Score della seconda metà del 2022

Come di consueto, per determinare l’operatore di rete fissa più veloce Ookla utilizza lo Speed Score, che prende in considerazione i risultati che incorporano una misura della velocità di download e upload di ciascun provider: L’80% dello Speed Score finale è attribuito alla velocità di download e il restante 20% alla velocità di upload.

Lo Speed Score utilizza un trimean modificato per dimostrare le velocità di download e upload disponibili nella rete di un operatore. Ookla prende in considerazione le velocità dal 10° percentile, 50° percentile (noto anche come mediana) e 90° percentile e le combina in una media ponderata utilizzando rispettivamente un rapporto 1:8:1.

Ookla afferma di dare maggior importanza alle velocità di download e alle velocità mediane poiché rappresentano “ciò che i clienti della maggior parte dei provider di rete sperimenteranno quotidianamente”.

Dunque, come già accennato la classifica finale dello Speed Score degli operatori di rete fissa italiani durante il terzo e il quarto trimestre del 2022 ha visto primeggiare ancora una volta Sky Wifi con uno Speed Score di 108,13.

Al secondo posto della classifica del secondo semestre 2022 si è piazzata Fastweb, con un punteggio di 87,03, seguita al terzo posto da Vodafone con 81,88 di Speed Score, poi WINDTRE con 80,54 e infine all’ultimo posto TIM con uno Speed Score pari a 66.

Le velocità di download e upload più alte e la latenza mediana

Lo Speedtest Award per la rete fissa più veloce d’Italia ha analizzato anche le velocità più alte raggiunte in download e in upload dai singoli operatori, dove in questo caso, anche nella seconda parte del 2022, è stata Sky Wifi a ottenere il primato in entrambi gli indicatori.

Per quanto riguarda le velocità di download, dove la media del mercato italiano nel primo semestre del 2022 è stata di 391,47 Mbps, Sky Wifi ha fatto registrare una velocità di 507,36 Mbps, seguita al secondo posto da Vodafone con 459,42 Mbps, mentre al terzo posto c’è Fastweb con 434,19 Mbps, poi WINDTRE con 387,32 Mbps e infine TIM con 346,33 Mbps.

In merito invece alle velocità di upload, dove la media nel mercato italiano secondo i dati di Ookla del secondo semestre 2022 è stata di 207,18 Mbps, anche questa volta Sky Wifi ha ottenuto il primato con una velocità di 285,43 Mbps, seguita al secondo posto da Fastweb con 271,53 Mbps, poi Vodafone al terzo posto con 214,94 Mbps, poi ancora WINDTRE con 166,57 Mbps e infine TIM con 158,53 Mbps.

Infine, lo Speedtest Award di Ookla del secondo semestre 2022 riporta anche la latenza mediana, che in Italia nel periodo preso in considerazione è stata di 13 ms, mentre tra gli operatori analizzati il migliore (cioè quello col valore più basso) è risultato essere TIM con 10 ms, mentre al secondo posto si sono piazzati a pari merito Sky Wifi e Fastweb con 11 ms, poi WINDTRE con 12 ms, e all’ultimo posto Vodafone con 19 ms.

Sky Wifi Speedtest Award 2022

Lo Speedtest Award analizza anche le velocità mediane

Analizzando le velocità mediate registrate da Ookla nel secondo semestre 2022, per quanto riguarda il download anche qui Sky Wifi ha ottenuto il primato, con 88,46 Mbps, seguita da Fastweb con 66,77 Mbps, poi WINDTRE con 65,61 Mbps, a cui segue Vodafone con 57,66 Mbps e infine TIM con 49,05 Mbps.

Nella velocità mediana di upload primeggia anche in questo caso Sky Wifi, con un risultato pari a 20,26 Mbps, seguita al secondo posto da Fastweb con 19,35 Mbps, poi WINDTRE con 19,12 Mbps, Vodafone con 18,66 Mbps e infine TIM con 18,61 Mbps.

Le velocità di download e upload registrate a Palermo, Genova e Padova

Anche nello Speedtest Award del secondo semestre del 2022 Ookla ha preso in considerazione le velocità raggiunte dai principali operatori di rete fissa in alcune città italiane, in particolare Palermo, Genova e in questo semestre anche Padova.

Anche nella seconda parte del 2022 Sky Wifi risulta l’operatore di rete fissa più veloce nelle città analizzate, con risultati sia in download che in upload più alti rispetto agli altri provider presi in considerazione, fra cui è presente (solo per Palermo) anche Tiscali.

Partendo con la città di Palermo, nel secondo semestre 2022 Sky Wifi ha fatto registrare una velocità di 233,98 Mbps in download e 194,53 Mbps in upload, seguita da Tiscali con 114,98 Mbps in download e 87,54 Mbps in upload, mentre al terzo posto si piazza Vodafone con 98,05 Mbps in download e 55,84 Mbps in upload, poi WINDTRE con 97,83 Mbps in download e 48,45 Mbps in upload e infine TIM con 75,91 Mbps in download e 20 Mbps in upload.

A Genova il risultato con cui Sky Wifi ha confermato il suo primato anche nella seconda parte dell’anno appena concluso è stato pari a 230,33 Mbps in download e 195,98 Mbps in upload, seguita da Fastweb con 111,24 Mbps in download e 93,64 Mbps in upload, poi WINDTRE con 86,87 Mbps in download e 19,62 Mbps in upload, poi ancora TIM con 85,67 Mbps in download e 20,41 Mbps in upload e infine Vodafone con 73,91 Mbps in download e 19,38 Mbps in upload.

La nuova città analizzata da Ookla nel secondo semestre 2022 è quindi Padova, dove anche in questo caso il miglior risultato lo ha fatto registrare Sky Wifi, con una velocità di 83,38 Mbps in download e 19,81 Mbps in upload, seguita al secondo posto da Vodafone con 65,57 Mbps in download e 19,79 Mbps in upload, poi WINDTRE con 60,91 Mbps in download e 19,15 Mbps in upload, Fastweb con 51,40 Mbps in download e 18,78 Mbps in upload e infine TIM con 49,32 Mbps in download e 18,62 Mbps in upload.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button