Telco ItaliaTim

Il consigliere Luca De Meo lascerà TIM dopo la riunione del CdA di giovedì 29 settembre 2022

TIM comunica che il consigliere indipendente Luca de Meo ha rassegnato oggi le dimissioni dall’incarico con effetto a partire dal termine della riunione del Consiglio di Amministrazione convocata per giovedì prossimo (29 settembre 2022).

Il dott. de Meo ha espresso il suo sincero dispiacere per questa decisione, motivata dall’impegno diretto che deve ora dedicare alla profonda trasformazione di Renault Group, impegno che non gli consentirebbe di contribuire in modo adeguato alle sfide che TIM sta affrontando.

Il Comitato per le nomine e la remunerazione compirà l’istruttoria di sua competenza per la cooptazione di un nuovo Amministratore in sostituzione del dott. de Meo.

Il consigliere Luca de Meo, alla data odierna, non risulta possedere azioni ordinarie e azioni di risparmio TIM. Il Gruppo ringrazia sentitamente Luca de Meo per il lavoro che ha proficuamente svolto finora negli organi di TIM.

Comunicato Stampa

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.