iliadTelco Italia

ILIAD: richiesta di registrazione del marchio da parte di un privato?

Un mese fa esatto, per la precisazione il 20 luglio 2022, un utente privato ha registrato, all’ufficio italiano brevetti e marchi, il marchio con la scritta “Iliad” nella classificazione “servizi di telefonia“.

Il richiedente, secondo quanto riportato dalla Direzione Generale per la tutela della proprietà industriale ufficio italiano brevetti e marchi del Ministero dello Sviluppo Economico, è un giovane ragazzo di 30 anni nato a Caltanisetta e residente a Canicattì in provincia di Agrigento.

Il richiedente ha registrato la denominazione del marchio ILIAD, pagando 101 euro (ed eventuali imposte di bollo), con la descrizione “il marchio si compone della scritta ILIAD“, con il numero classe 38 “Telecomunicazione” con la voce “servizi di telefonia”.

ILIAD

La data del deposito del marchio risulta il 20 luglio 2022, con il numero di domanda 302022000109623, e lo stato di lavorazione è in attesa scadenza periodo di opponibilità come prevede la procedura.

Molto probabilmente qualcuno o forse la stessa iliad italia, si opporrà o si sta già opponendo alla registrazione di questo marchio.

Il marchio iliad e iliadbox, registrato di recente da iliad, sono inseriti all’interno di EUIPO, l’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale incaricato di gestire i marchi dell’Unione europea e i disegni e modelli comunitari registrati.

L’EUIPO (European Union Intellectual Property Office) collabora anche con gli uffici di proprietà intellettuale degli Stati membri dell’Unione Europea e con partner internazionali per offrire un analogo servizio di registrazione di marchi, disegni e modelli in tutta Europa e nel resto del mondo.

Si ricorda, che il quarto operatore di telefonia mobile iliad, il 4 luglio 2022, ha annunciato di aver raggiunto 9 milioni di utenze di rete mobile.

Opnet

A proposito di uffici brevetti e marchi, Linkem Spa, ha depositato il 27 luglio 2022 il logo OPNET contraddistinto dalla dicitura “opnet” in carattere minuscolo con un font custom caratterizzato da linee aperte, con un elemento distintivo centrale che caratterizza e connota la lettera “n”, rappresentata da una forma a spirale, con le estremità che fuoriescono in altezza dal campo delle altre lettere, realizzato a partire da due forme che si uniscono in un punto centrale.

Il brand OPNET di Linkem sarà utilizzato, nei prossimi mesi, per il mercato wholesale e il sito dedicato sarà opnet.it.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button