Open Fiber

Open Fiber in Sicilia: già raggiunte 8.500 unità immobiliari presenti a Mazara del Vallo

Oggi, 12 maggio 2022, Open Fiber ha annunciato di avere intenzione di portare avanti i lavori per la copertura in modalità FTTH di circa 15 mila unità immobiliari del comune siciliano di Mazara del Vallo, in provincia di Trapani, tramite la messa in posa di oltre 12 mila chilometri di fibra ottica e con un investimento privato di 5 milioni di euro.

Attualmente, sono più di 8.500 le unità immobiliari già raggiunte dall’infrastruttura realizzata da Open Fiber, permettendo così ai relativi cittadini di poter usufruire di una velocità di connessione fino a 10 Gigabit al secondo e latenza inferiore a 5 millisecondi (come indicato da Open Fiber nei suoi comunicati), e dei servizi digitali correlati, tra cui lo smart working, la didattica a distanza, la telemedicina e la domotica.

Si consiglia, comunque, ai consumatori di verificare insieme all’operatore scelto, la velocità massima effettiva raggiungibile nella propria zona, tramite la banda ultralarga di Open Fiber.

Quest’ultimo, infatti, in qualità di operatore wholesale only, non vende servizi in fibra ottica direttamente al cliente finale, ma è attivo esclusivamente nel mercato all’ingrosso. Al momento, sono oltre 50 gli operatori che commercializzano servizi sulla rete realizzata da Open Fiber a Mazara del Vallo.

Open Fiber

Di seguito, le parole di Maurizio Sedita, Chief Commercial Officer di WindTre (uno degli operatori partner presente a Mazara del Vallo):

L’arrivo della super fibra FTTH a Mazara del Vallo offre a cittadini e imprese un servizio di connettività con il massimo delle performance disponibili per velocità, qualità e affidabilità.

La nostra rete ultrabroadband abilita una serie di soluzioni all’avanguardia ed è in grado di supportare al meglio i servizi digitali ormai essenziali nella nostra vita quotidiana e lavorativa, ma anche la fruizione di contenuti in streaming e on-demand, come il calcio.

Mazara del Vallo, dunque, si va ad aggiungere alle altre città siciliane già raggiunte dalla rete di Open Fiber, ovvero Palermo, Catania, Messina, Siracusa, Agrigento, Caltanissetta, Ragusa, Trapani, Bagheria, Gela, Modica e Vittoria, con un investimento privato complessivo di circa 260 milioni di euro e oltre 850 mila unità immobiliari attualmente cablate.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button