Reti 5Giliad

Iliad: nuovi smartphone compatibili con il 5G, disponibili anche sei nuovi brand

La lista degli smartphone ufficialmente compatibili con la rete 5G di Iliad è stata aggiornata nuovamente, questa volta con nuovi dispositivi Oppo, Xiaomi, Motorola e Nokia, ma anche con sei nuovi brand prima non supportati.

Si ricorda innanzitutto che Iliad rende disponibile la sua rete 5G in Italia a partire dal 22 Dicembre 2020. Come riportato nella trasparenza tariffaria, attualmente il 5G dell’operatore permette di raggiungere una velocità massima teorica di 855 Mbps in download e 72 Mbps in upload.

Iliad specifica che queste velocità sono raggiungibili “considerando lo spettro frequenziale disponibile, la massima modulazione prevista, l’aggregazione di tutte le portanti e uno scenario singolo utente in condizioni radio ideali”.

Quali sono i nuovi dispositivi compatibili

Per quanto riguarda i nuovi smartphone compatibili con il 5G, come già detto sono stati aggiunti nuovi dispositivi di brand già presenti anche in precedenza.

Nello specifico, si tratta dei cellulari Oppo Find X3 Lite e Find X3 Neo; Xiaomi Mi 11, Mi 11 Lite 5G, Mi 11i, Redmi Note 9T 5G e Redmi Note 10 5G; Motorola Edge+, Moto G 5G, Moto g50 e Moto g100; Nokia X10 e X20.

Oltre a questi, Iliad ha inserito nella sua lista ufficiale anche sei nuovi marchi, ovvero Google, OnePlus, Poco, Samsung, Sony e Vivo.

Tra gli smartphone e i tablet di questi nuovi brand, di preciso sono stati inseriti i device Google Pixel 5 e Pixel 4a 5G; OnePlus 8T e 8T+ 5G; Poco F3; Samsung Galaxy Tab S7 FE 5G, Note20 5G e Note20 Ultra 5G; Sony Xperia 5 II; Vivo X51 5G.

Il nuovo elenco completo

In seguito al nuovo aggiornamento della lista, i dispositivi attualmente compatibili con la rete Iliad di quinta generazione sono i seguenti:

  • Huawei P40, P40 Pro e P40 Pro+;
  • Oppo Reno4 5G, Reno4 Pro 5G, Find X2 Lite, Find X2 Neo, Find X2 Pro, Find X3 Lite e Find X3 Neo;
  • Xiaomi MI 10T Lite 5G, Mi 10, Mi 10T, Mi 10T Pro, Mi 10 Pro, Mi 11, Mi 11 Lite 5G, Mi 11i, Redmi Note 9T 5G e Redmi Note 10 5G;
  • Motorola Edge, Edge+, Moto G 5G, Moto G 5G Plus, Moto Razr 5G, Moto g50 e Moto g100;
  • Nokia 8.3 5G, X10 e X20;
  • Apple iPhone 12, iPhone 12 mini, iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max;
  • Google Pixel 5 e Pixel 4a 5G;
  • OnePlus 8T e 8T+ 5G;
  • Poco F3;
  • Samsung Galaxy Tab S7 FE 5G, Galaxy Note20 5G e Galaxy Note20 Ultra 5G;
  • Sony Xperia 5 II;
  • Vivo X51 5G.

L’operatore evidenzia che sta “lavorando per includere tra i dispositivi compatibili con la rete 5G iliad tutti gli smartphone 5G”. Si specifica inoltre che i cellulari Google Pixel 5 e Pixel 4a 5G non vengono distribuiti in Italia.

Offerte Iliad abilitate al 5G

Per usufruire del 5G Iliad, oltre a dover possedere uno degli smartphone compatibili, è necessario utilizzare una delle offerte tariffarie abilitate, proposte dall’operatore a partire dal 22 Dicembre 2020.

Attualmente, i nuovi clienti interessati alla rete di quinta generazione, possono sottoscrivere unicamente Giga 120, disponibile direttamente online (ecco il link diretto) sul sito ufficiale dell’operatore, presso gli Iliad Store e nei cosiddetti Corner.

Si tratta dell’unica offerta attivabile anche con pagamento in contanti presso gli Iliad Point, disponibili nei punti Snaipay convenzionati, e attraverso il canale Iliad Express.

Iliad Giga 120 prevede ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti, chiamate illimitate verso alcune destinazioni internazionali di rete fissa e rete mobile e 120 Giga di traffico dati fino in 5G, il tutto al costo di 9,99 euro al mese.

Oltre che dai nuovi clienti iliad, a partire dal 2 settembre 2021, questa offerta tariffaria può essere sottoscritta anche dai già clienti dell’operatore.

Le città attualmente coperte dal 5G di Iliad

Gli smartphone compatibili e le offerte abilitate non sono l’unico requisito per utilizzare il 5G Iliad. I clienti iliad devono infatti trovarsi in una delle aree coperte dal servizio, al momento presenti in determinate città.

Rispetto a prima, la lista delle città attualmente coperte è rimasta invariata: Alessandria, Bari, Bologna, Brescia, Cagliari, Como, Ferrara, Firenze, Genova, La Spezia, Latina, Messina, Milano, Modena, Padova, Perugia, Pesaro, Pescara, Piacenza, Prato, Ravenna, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Roma, Torino, Verona e Vicenza.

Iliad sottolinea di essere al lavoro per incrementare la copertura 5G, che verrà estesa progressivamente anche ad altre città.

Si ringrazia Gabriele per la segnalazione

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

MondoMobile.News

Back to top button