Vodafone FissoOfferte FWA e WiFi

Vodafone ADSL, passaggio a FWA in promo con 2 costi mensili gratis

Vodafone ha lanciato in questi giorni una nuova promozione dedicata alla migrazione dei già clienti di rete fissa attivi in ADSL verso la tecnologia FWA, con l’offerta Casa Wireless New+ a prezzi personalizzati e uno sconto sulle prime due mensilità.

Nello specifico, la promozione è valida dal 6 al 30 Settembre 2021, salvo eventuali cambiamenti, per i già clienti Vodafone ADSL che in questo periodo richiedono la migrazione della propria linea su tecnologia Fixed Wireless Access (FWA), ed in questo caso otterranno i primi due canoni mensili gratuiti.

Come funziona lo sconto e la migrazione a FWA

Lo sconto si applica quindi solo al canone mensile dell’offerta FWA di Vodafone (sono esclusi i costi di attivazione scelti dal cliente, che dunque si pagheranno anche durante i primi due mesi) e solo per le richieste di migrazione verso FWA (non sono valide le nuove attivazioni delle offerte Casa Wireless New).

Il già cliente ADSL interessato al passaggio potrà recarsi in un negozio Vodafone per verificare la copertura nel suo domicilio ed eventualmente richiedere il passaggio all’offerta in tecnologia FWA, aderendo così all’attuale promozione con 2 mensilità gratis.

Come già raccontato da MondoMobileWeb, la procedura di migrazione da ADSL a FWA di Vodafone prevede il mantenimento del proprio numero di rete fissa e l’attivazione dell’offerta Casa Wireless New+, che attualmente comprende chiamate illimitate verso fissi e mobili nazionali e la connessione dati con traffico dati illimitato (seguendo le condizioni di uso corretto e lecito) con velocità massime di 100 Mbps in download e di 50 Mbps in upload, sempre con modem FWA incluso.

Inoltre, ad ogni cliente ADSL Vodafone viene proposto un prezzo mensile personalizzato dedicato, come ad esempio 19,90 euro al mese, 21,90 euro al mese o 33,49 euro al mese.

Costo di attivazione FWA da aggiungere al canone mensile

Si specifica tuttavia che in caso di migrazione da ADSL a FWA, il costo di attivazione della linea FWA non è incluso nel prezzo mensile dedicato (come invece avviene per i nuovi clienti), ma si somma al canone mensile.

Il costo di attivazione delle offerte Casa Wireless è rateizzato a 6 euro al mese per i primi 24 mesi. Sono inoltre previsti 72 euro o 96 euro una tantum a seconda della tipologia di modem, rispettivamente indoor o outdoor. Questi costi, che appartengono al costo di attivazione, possono essere rateizzati a 3 o 4 euro al mese rispettivamente per 24 mesi, oppure corrisposti direttamente nella prima fattura.

In questo modo, un cliente ADSL che passa ad FWA con modem indoor pagherà, ad esempio, 21,90 euro al mese di canone più 9 euro al mese per 24 mesi oppure 6 euro al mese per 24 mesi con 72 euro una tantum.

La promo dedicata ai già clienti Vodafone su rete ADSL che vogliono migrare una linea esistente ad FWA è quindi diversa dalle offerte Vodafone Casa Wireless proposte ai nuovi clienti, attualmente in promozione fino al 21 Settembre 2021 a partire da 21,90 euro al mese.

Si ricorda che la migrazione a FWA per i clienti ADSL è rivolta soprattutto a coloro che non sono ancora raggiunti da reti fisse con presenza di Fibra, sfruttando così la rete con il nome commerciale di Giga Network FWA lanciata da Vodafone in oltre 5000 comuni per portare connettività fissa tramite la rete 4G e 4G+.

Infatti, se è presente copertura Fibra, Vodafone permette già da tempo la migrazione anche verso la tecnologia Fibra FTTH per alcuni clienti di rete fissa ADSL o FTTC.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia mobile e per risparmiare, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

ADSL FWA Vodafone

Spedizione del modem FWA per i già clienti Vodafone ADSL

Gli apparati della linea FWA (disponibili sia per interno che per esterno) verranno inviati al cliente Vodafone a seconda del modem incluso nella linea ADSL da migrare su rete wireless.

Si specifica che a scegliere il tipo di modem necessario in base alla copertura tra le due varianti indoor e outdoor sarà esclusivamente Vodafone, che lo invierà a casa del cliente gratuitamente.

Se viene selezionata una soluzione “Indoor” questa prevede un’unica unità interna autoinstallante dove è inserita la SIM per la ricezione del segnale.

In questo caso, a prescindere dal modem già presente sulla linea ADSL, con la migrazione a FWA sarà sempre inviata la Vodafone Station FWA, che è in realtà un Huawei B818, e consente di collegare fino a 64 dispositivi (sia LAN che wireless).

La soluzione “Outdoor” comprende invece un kit composto da un’unità esterna (antenna), dove viene inserita la SIM, e da un’unità interna collegata tramite cavo LAN all’unità esterna, permettendo così al cliente di collegare i propri dispositivi.

In questo kit l’antenna esterna è la Nokia 05A 4G, mentre l’unità interna è la Vodafone Power Station, a cui si possono collegare fino a 99 dispositivi (LAN e wireless). Per la soluzione outdoor è sempre necessario l’intervento di un tecnico.

I clienti ADSL che passano all’offerta FWA di Vodafone con soluzione outdoor riceveranno sempre l’antenna esterna, mentre la Power Station sarà inviata se è necessario sostituire l’attuale modem (l’antenna esterna funziona sia con Station Revolution che Power Station).

Altri dettagli sulla migrazione Vodafone da ADSL a FWA

La tecnologia FWA non è invece compatibile con i modelli 1 e 2 di Vodafone Station. Nel caso fosse necessario sostituire il modem, il cliente non è tenuto alla restituzione della Vodafone Station 1 o 2, quindi senza alcun addebito.

Il cliente Vodafone ADSL coperto da FWA Outdoor con necessità di cambiare la Station può optare anche per il modem libero, utilizzando un apparecchio di propria scelta, ma è sempre tenuto al pagamento del costo di attivazione FWA.

Con la migrazione a FWA, eventuali rate residue del servizio Vodafone Ready o Pacchetti Casa e del contributo di attivazione della linea fissa in ADSL saranno scontate. Non sono previsti addebiti di costi per recesso anticipato della rete fissa o Vodafone TV in caso di passaggio a FWA.

In caso di disattivazione della linea FWA (o passaggio ad altro operatore) il cliente dovrà corrispondere a Vodafone un costo di 25 euro, più eventuali rate residue del contributo di attivazione FWA.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

MondoMobile.News

Back to top button