Altri MondiRabona Mobile

Rabona Mobile, back sponsor di maglia, festeggia l’ultima vittoria dell’Ascoli Calcio

Lo scorso 29 agosto 2021, Rabona Mobile ha condiviso sulla propria pagina Facebook un post della Lega Serie B, festeggiando la vittoria dell’Ascoli Calcio sul Perugia, disputata sabato 28 agosto 2021 e terminata 2-3 per la squadra ospite nel capoluogo umbro.

Ciò è dovuto al fatto che l’operatore virtuale Rabona Mobile, che dal 17 Aprile 2019 offre i suoi servizi attraverso la rete Vodafone fino in 4G (con una velocità massima di 60 Mbps in download e 30 Mbps in upload), è back sponsor ufficiale della maglia 2021/2022 dell’Ascoli Calcio, squadra militante in Serie B, la seconda divisione professionistica del campionato italiano di calcio maschile.

La partnership tra Rabona Mobile e l’Ascoli, è stata annunciata lo scorso luglio 2021, nel corso dell’evento “Vincere Insieme“, organizzato dall’Area Marketing del club calcistico e rivolto ai suoi partner commerciali extra regionali.

All’incontro erano presenti il proprietario dell’Ascoli, Massimo Pulcinelli, e il relativo management, dal Presidente Neri ai vice Presidenti Di Maso e Caffaro, dall’AD Leo al Consigliere Mostacchia fino al DG Ducci. A prendere parte all’evento, inoltre, il DS Lupo e il Mister Andrea Sottil.

Per l’occasione, Pulcinelli ha presentato anche gli imprenditori romani, in rappresentanza dell’azienda Rabona Mobile, Stefano e Maurizio D’Alessandro, i quali definendosi entusiasti della partnership con l’Ascoli Calcio non hanno escluso un possibile futuro coinvolgimento in qualità di azionisti della società calcistica.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia mobile e per risparmiare, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Rabona Mobile

In merito alla Serie B, si ricorda che la relativa stagione 2021/2022 potrà essere seguita su Sky, NOW, DAZN (anche con TIMVISION) e su Helbiz Live.

Quest’ultima ha lanciato sul mercato un’offerta che, con costo mensile di 5,99 euro, per la visione completa del campionato di Serie B, permette di riavere indietro, ogni mese, 4 euro utilizzabili per la micro-mobilità di Helbiz (monopattini, bici e scooter elettrici) nelle città presenti.

Lo stesso meccanismo è valido per l’abbonamento stagionale, che a fronte di un costo pari a 49,99 euro, offre un cashback annuale di 30 euro, spendibile per usufruire dei mezzi di trasporto sostenibili messi a disposizione da Helbiz.

Per i clienti che già possiedono o intendono sottoscrivere un abbonamento mensile Helbiz Unlimited, che prevede l’utilizzo illimitato dei mezzi Helbiz al costo di 39,99 euro al mese, la fruizione di Helbiz Live è inclusa senza alcun costo aggiuntivo.

Coloro che decidono di abbonarsi per la prima volta a DAZN devono sostenere il prezzo standard di 29,99 euro al mese. In alternativa, è possibile usufruire di carte e codici prepagati DAZN, nelle versioni da 1 mese (a 29,99 euro), 3 mesi (a 79,90 euro) e 6 mesi (a 149,90 euro).

Gli interessati possono attivare le offerte della piattaforma streaming sportiva anche tramite i pacchetti Calcio e Sport di TIMVISION, con il TIMVISION Box incluso che permette di usufruire del canale di backup, DAZN Channel.

Sky, dal canto suo, mette a disposizione la Serie B tramite l’acquisto del pacchetto aggiuntivo denominato “Sky Calcio”, che dal 1° ottobre 2021, avrà un costo mensile pari a 5 euro. Fino al 30 settembre 2021, infatti, il pacchetto è disponibile senza costi aggiuntivi (con un prezzo temporaneo pari a 0 euro).

Il prezzo mensile di “Sky Calcio”, però, si andrebbe a sommare a quello delle offerte base attualmente disponibili per l’attivazione, ovvero “Sky TV” (a 14,90 euro al mese) e, in alternativa, “Intrattenimento plus” (a 19,90 euro al mese).

Tutte le partite della Serie B sono disponibili anche su NOW, il servizio streaming di Sky, che include i contenuti sportivi nel relativo “Pass Sport“, al prezzo mensile di 14,99 euro.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button