Economia e FinanzaTLC nel Mondoiliad

Nuova mossa di Xavier Niel su Iliad: a Settembre 2021 OPA sulle azioni in vista del delisting

Iliad Group ha reso noto che il suo fondatore e azionista di controllo Xavier Niel è interessato a lanciare un’Offerta Pubblica d’Acquisto per le azioni dell’azienda, volta a raggiungere il delisting e accelerare la crescita del Gruppo.

L’offerta è stata comunicata al mercato il 30 Luglio 2021, insieme ai risultati finanziari previsti per la prima metà del 2021, ed è stata accolta favorevolmente dall’unanimità del Board of Directors di Iliad.

Secondo il management, infatti, l’offerta rappresenta un nuovo impegno da parte di Xavier Niel e una chiara affermazione di una “strategia ambiziosa di lungo termine per Iliad”.

Nello specifico, l’OPA di Xavier Niel prevede un prezzo offerto di 182 euro ad azione, che rappresenta un valore del +61% rispetto alla chiusura del 29 Luglio 2021. Di seguito il commento di Xavier Niel:

“Ho fondato Iliad nel 1999 e sono molto orgoglioso di ciò che il Gruppo è diventato e del valore che ha creato per tutti i suoi azionisti.

Iliad sta adesso entrando in una nuova fase del suo sviluppo che richiede cambiamenti rapidi e maggiori investimenti, che potranno essere effettuati con maggiore rapidità come azienda non quotata. La nostra ambizione per Iliad è di accelerare la sua crescita per renderla un operatore di telecomunicazioni leader in Europa”.

Anche Thomas Reynaud, il CEO di Iliad Group, ha commentato l’OPA del fondatore Xavier Niel, evidenziando come l’operazione possa contribuire ad accelerare lo sviluppo della rete 5G e della fibra grazie a nuovi e più solidi investimenti.

Nel commentare l’iniziativa, Reynaud ha nuovamente ribadito la posizione favorevole del board, che ha nominato un comitato speciale per fornire un’opinione indipendente sui termini e le condizioni finanziarie dell’OPA di Xavier Niel per acquisire le azioni della società.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

iliad Group

Il Board of Directors di Iliad si incontrerà comunque questo mese per fornire anche la sua opinione sui termini e i vantaggi dell’offerta e le sue conseguenze per l’azienda. Intanto, secondo le informazioni fornite, al termine dell’OPA, se il numero delle azioni rimaste sarà inferiore al 10% delle azioni con diritto di voto, Xavier Niel (per mezzo della sua HoldCo II) potrà avviare una procedura di squeeze-out come fatto per l’acquisizione di Play in Polonia.

Sono coinvolte nell’operazione le banche BNP Paribas, Crédit Agricole Corporate and Investment Bank e Société Générale, insieme a J.P. Morgan e Lazard.

Il periodo dell’OPA si aprirà l’8 Settembre 2021, salvo cambiamenti, ma già nelle ore immediatamente successive alla pubblicazione del comunicato ufficiale di Iliad, il valore delle azioni della società ha subito una netta impennata, portandosi appunto ai livelli dell’OPA.

Infatti, al momento della scrittura, oggi 3 Agosto 2021, le azioni Iliad vengono scambiate a 182,10 euro l’una, in rialzo del +57,6% rispetto al 29 Luglio 2021. La capitalizzazione totale di mercato ha così raggiunto il livello di 10,85 miliardi di euro.

Già a Novembre 2019, le azioni Iliad erano riuscite a impennare dopo essersi mantenute a lungo sotto i 100 euro proprio in seguito all’annuncio di un’operazione di buyback per circa il 19,7% del capitale dell’azienda, riacquistato da Niel al prezzo di 120 euro ad azione.

Al momento, prima dell’offerta pubblica d’acquisto, secondo le informazioni fornite da Iliad Group, Xavier Niel dispone del 70,6% del capitale di Iliad Group e del 78,7% dei diritti di voto.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button