Economia e Finanzailiad

Iliad: proposta la nomina dell’AD Benedetto Levi nel CdA di Unieuro in vista dell’Assemblea

Come previsto, dopo l’acquisizione del 12% delle quote di Unieuro, Iliad intende nominare due amministratori all’interno del CdA della catena di elettronica di consumo italiana. I nomi sono quelli dell’AD di Iliad Italia, Benedetto Levi, e di Giuseppe Nisticò.

Dopo due anni di collaborazione per la diffusione delle Simbox, l’operatore aveva annunciato il 6 Aprile 2021 l’acquisizione, tramite iliad holding S.p.A. e Iliad S.A., della partecipazione del 12% del capitale sociale di Unieuro.

Benedetto Levi, AD di Iliad Italia, dentro il CdA di Unieuro?

In una dichiarazione di intenzioni di Xavier Niel, fondatore di Iliad Group, alla Consob, si leggeva che Iliad considerava l’ipotesi di estendere i suoi acquisti all’interno della società e di proporre un’integrazione nel CdA.

Unieuro ha adesso comunicato di aver ricevuto il 24 Maggio 2021 da Iliad una richiesta di integrazione dell’ordine del giorno per l’Assemblea che si terrà il 15 Giugno 2021, per valutare proprio la nomina di due Amministratori.

Nello specifico, Iliad richiede la rideterminazione del numero dei componenti del CdA da nove a undici membri, aggiungendo all’interno del Consiglio di Amministrazione il nome di Benedetto Levi, Amministratore Delegato di Iliad Italia, e Giuseppe Nisticò, Head of Distribution and Logistics, che resteranno in carica fino alla scadenza del mandato dell’attuale CdA, dunque fino all’approvazione del bilancio del 28 Febbraio 2022.

Iliad ha inoltre comunicato che i due candidati rinunciano sin da subito al compenso per la carica di Amministratori, fermo restando il diritto di rimborso delle spese sostenute nell’esercizio delle funzioni.

Secondo quanto riportato da Unieuro, il CdA si riunirà nei prossimi giorni per esaminare la richiesta e adottare le opportune delibere.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Iliad Corner Unieuro SIMBOX

L’Assemblea del 15 Giugno 2021

Nell’assemblea del 15 Giugno 2021, i soci saranno quindi chiamati a deliberare non solo in merito al bilancio d’esercizio al 28 Febbraio 2021 e alla destinazione dell’utile di esercizio, ma anche (in sede straordinaria) in merito alle proposte di modifiche dello statuto sociale relative alle modalità di elezione dei componenti del CdA e del Presidente, per permettere a Iliad di entrare nell’organo con i suoi due amministratori nominati.

Secondo la dichiarazione di Niel alla Consob, Iliad non avrebbe invece intenzione di influire nell’organo di controllo di Unieuro durante il periodo di riferimento. Inoltre, Iliad ha escluso la possibilità di acquisire il controllo di Unieuro nei prossimi mesi, lasciando però aperta la strada a un’estensione degli acquisti o all’acquisizione di altri strumenti finanziari sul mercato per rafforzare la posizione all’interno dell’azienda italiana.

Intanto, in questo mese la partnership strategica tra Iliad e Unieuro ha subito una netta accelerazione, con l’installazione di nuovi Corner con Simbox all’interno di diversi punti vendita Unieuro in tutta Italia.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button