Economia e Finanzailiad

Iliad e Unieuro: Xavier Niel sull’acquisto di nuove quote e integrazione del CdA

Iliad potrebbe optare per un rafforzamento della sua partecipazione all’interno di Unieuro, dopo l’acquisizione annunciata questo mese per il 12% del capitale sociale della catena di elettronica di consumo italiana.

Dopo due anni di collaborazione per le Simbox, infatti, Iliad ha annunciato il 6 Aprile 2021 l’acquisizione, tramite iliad holding S.p.A. e Iliad S.A., della partecipazione del 12% del capitale sociale di Unieuro, in cui è incluso anche l’1,9% tramite un contratto di equity swap sottoscritto da Iliad Holding con scadenza il 17 settembre 2021, avente come sottostante azioni Unieuro.

Iliad e Unieuro: le dichiarazioni di intenzioni di Niel alla Consob

Adesso, in una dichiarazione di intenzioni di Xavier Niel (fondatore e Presidente di Iliad Group) relativa a Unieuro, rilasciata il 7 Aprile 2021 alla Consob, l’Autorità italiana per la vigilanza dei mercati finanziari, si legge che Iliad potrebbe estendere i suoi acquisti in Unieuro nei prossimi sei mesi.

Nei prossimi 6 mesi, l’intervallo temporale definito come periodo di riferimento, a seconda delle condizioni complessive di mercato e della strategia di investimento, Iliad S.A. e Iliad Holding S.p.A. potrebbero considerare infatti di effettuare ulteriori acquisti delle azioni di Unieuro o di altri strumenti finanziari sul mercato per rafforzare la loro posizione.

Al momento, però, secondo quanto riportato da Niel, Iliad S.A. e Iliad Holding S.p.A. non intendono acquisire il controllo di Unieuro nei prossimi sei mesi.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Iliad Unieuro

Nonostante ciò, Iliad eserciterà i suoi diritti e si riserverà il diritto di proporre un’integrazione nel Consiglio di Amministrazione, sebbene non sia stato ancora effettuato nessun accordo con altri azionisti. L’azienda non intende invece influire con integrazioni o rimozioni nell’organo di controllo di Unieuro durante il periodo di riferimento.

Tra le altre cose, nel documento fornito è stato possibile accertare che l’acquisizione del 12% di Unieuro è stata effettuata tramite fondi propri e finanziamenti bancari.

Intanto, continua e accelera la partnership tra Iliad e Unieuro, con l’installazione, nell’ultima settimana, di 50 nuovi Iliad Corner con Simbox in diversi punti vendita Unieuro in tutta Italia.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button