Rimodulazioni TariffarieTim

TIM: da oggi in vigore rimodulazione con aumento di 2 euro al mese su alcune offerte low cost

A partire da oggi, 9 Maggio 2021, per alcuni clienti TIM entra in vigore la rimodulazione che impatta alcune specifiche offerte tariffare low cost non più sottoscrivibili, comportando un aumento di 2 euro al mese dopo aver anche già regalato 20 Giga in più al mese.

Dopo le anticipazioni pubblicate da MondoMobileWeb, TIM aveva poi ufficializzato dal 29 Marzo 2021 la nuova modifica unilaterale di contratto per alcuni suoi clienti ricaricabili, con una comunicazione apparsa nella sezione “News Comunicazioni Importati” del suo sito ufficiale, oltre alle comunicazioni dirette ai clienti coinvolti tramite un SMS dedicato, IVR al numero gratuito 409164 e tramite Servizio Clienti 119.

La nuova rimodulazione di TIM riguarda un numero limitato di offerte mobili non più in commercio, che dal primo rinnovo a partire da oggi, 9 Maggio 2021, subiranno un aumento di 2 euro al mese in più.

Le offerte TIM coinvolte

Nello specifico, sono coinvolte principalmente alcune offerte con costi mensili di 5 euro, 5,99 euro e 6,99 euro, come ad esempio TIM Five IperGo (da 5 euro a 7 euro al mese), TIM Supreme (da 5,99 euro a 7,99 euro al mese) e TIM Iron (da 6,99 euro a 8,99 euro al mese).

In molti casi le offerte impattate prevedevano originariamente un bundle mensile di minuti illimitati e 50 Giga, che adesso è diventato di minuti illimitati e 70 Giga ma con un costo mensile maggiorato di 2 euro.

Nella sua comunicazione ufficiale, TIM aveva giustificato questa nuova modifica unilaterale per via di “esigenze legate all’evoluzione delle piattaforme di rete”.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

rimodulazione

Rimodulazione anche con 20 Giga in più gratis, già attivati

Se a partire da oggi viene applicato l’aumento di 2 euro del costo mensile, allo stesso tempo le offerte coinvolte hanno già ricevuto anche un aumento gratuito del bundle di traffico dati, in particolare di 20 Giga in più al mese.

I 20 Giga aggiuntivi sono stati infatti resi disponibili già al momento della ricezione del messaggio personalizzato che informava della rimodulazione, cioè dal 29 Marzo 2021 (anche se in alcuni casi il bundle era stato attivato dal 28 Marzo 2021 senza alcuna comunicazione ufficiale).

Dunque, ancor prima che fosse applicato l’aumento di 2 euro al mese, i clienti TIM coinvolti dalla rimodulazione hanno già cominciato a beneficiare di ulteriori 20 Giga di traffico dati grazie all’opzione gratuita denominata “20GB Gratis per sempre”, che si rinnoverà ogni mese a tempo indeterminato.

I clienti coinvolti possono verificare la presenza dell’opzione gratuita “20GB Gratis per sempre” direttamente dall’app MyTIM.

Invece, i clienti con attivo il meccanismo di convergenza TIM Unica continueranno a beneficiare di Giga illimitati di traffico dati.

Si segnala infine che fino a ieri, 8 Maggio 2021, i clienti TIM coinvolti da questa rimodulazione hanno avuto la possibilità di non accettare la modifica contrattuale (e il conseguente aumento di Giga dell’offerta), sia cessando la propria linea mobile senza costi o penali, anche passando ad altro operatore, o in alternativa disattivando soltanto l’offerta oggetto di variazione contrattuale, mantenendo la linea mobile con TIM.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button