TLC nel MondoReti 5G

Free Mobile e Orange lanciano il 5G a Parigi su banda 3,5 GHz

Gli operatori francesi Free Mobile (Gruppo Iliad) e Orange hanno ufficialmente acceso il loro 5G a Parigi, rendendolo disponibile in alcune aree della città.

Entrambi gli operatori hanno annunciato il lancio per la giornata di oggi, 19 Marzo 2021, in linea con le rispettive strategie di sviluppo ma con modalità e caratteristiche distinte e indipendenti.

Si ricorda infatti che, dopo l’asta francese, le due aziende hanno tenuto delle discussioni per tentare di raggiungere un accordo di network sharing.

Come comunicato da Orange a Gennaio 2021, le trattative sarebbero però sfumate a causa di alcune divergenze nella strategia di deployment.

Free

Il 5G di Free Mobile (Iliad Group) arriva a Parigi

Free Mobile, l’operatore mobile francese del Gruppo Iliad in Francia, ha reso noto che da oggi sarà possibile navigare in 5G nelle prime aree coperte della città con le offerte compatibili che includono la nuova tecnologia senza costi aggiuntivi.

L’operatore sta attendendo l’autorizzazione per i 200 siti pronti per essere accesi, che dovrebbe giungere nelle prossime settimane. Fatto ciò, l’operatore sarà attivo in tutti gli arrondissements di Parigi.

Nel ricordare la disponibilità del 5G in Francia, il Gruppo Iliad ha ricordato che Free dispone attualmente di 7044 siti 5G in Francia sia nelle aree rurali che nelle zone urbane.

Il lancio ufficiale nelle prime aree era avvenuto il 15 Dicembre 2020 e in quella circostanza erano stati dichiarati 5255 siti attivi, per una copertura di quasi il 40% della popolazione francese tramite le frequenze nella banda 700 MHz e in banda 3.5 GHz (acquisite con l’asta dell’anno scorso).

Orange

Anche Orange lancia il 5G nella Capitale su banda 3,5 GHz

Anche Orange ha annunciato il lancio del 5G a Parigi nella giornata di oggi, 19 Marzo 2021.

Nello specifico, la Capitale si affianca a oltre 50 comuni dell’Ile-De-France e a un totale di 235 comuni coperti in tutto il Paese con Orange.

Nel caso di Orange, l’accordo prima del lancio è stato siglato con la Città di Parigi il 15 Marzo 2021 e l’operatore ha scelto di sviluppare il 5G sulle bande di frequenza a 3,5 GHz.

L’operatore aveva lanciato la sua rete 5G commerciale il 3 Dicembre 2020 in 15 città, incluse Nizza e Marsiglia, Clermont Ferrand e Le Mans, sempre con le frequenze 3,5 GHz ottenute tramite l’asta francese.

Orange ha scelto di coprire inizialmente determinate aree per evitare rischi di saturazione, dal momento che nell’ultimo anno è stato riscontrato un incremento del traffico del +40%.

Le velocità massime teoriche disponibili in 5G con la rete di Orange su banda 3,5 GHz sono di 2,1 Gbps, mentre per le zone coperte dalla banda complementare 2100 MHz si parla di 615 Mbps.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button