StreamingSicurezza Mobile

Festival di Sanremo 2021: tentativi di attacco hacker rilevati dalla Polizia Postale

La Polizia Postale ha informato di aver respinto, durante il Festival di Sanremo, quattro attacchi hacker durante le dirette televisive, grazie anche alla collaborazione della Rai.

Nei giorni scorsi, secondo quanto riportato dai canali social della Polizia Postale, infatti, durante il Festival di Sanremo, il Centro Nazionale per la Protezione delle Infrastrutture Critiche (C.N.A.I.P.I.C.) del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni ha effettuato un’attività di monitoraggio del perimetro informatico della manifestazione.

Tale attività è stata svolta tramite il consolidamento della collaborazione e partnership tra la Polizia Postale e delle Comunicazioni e la Rai, che ha previsto anche l’attivazione di una Sala Operativa dedicata all’evento del Festival di Sanremo.

Tale sala operativa ha svolto in totale oltre 700 ore di monitoraggio della rete, analizzando anche i dati provenienti dalle diverse piattaforme social.

TIM Sanremo Televoto

In questo contesto, sono state svolte attività di perquisizione personale e informatica nei confronti di un soggetto che minacciava azioni contro il Festival, mentre insieme alla Direzione I.C.T. di Rai sono stati “mitigati” quattro attacchi informatici provenienti dall’Italia e dall’estero di natura Ddos – SynFlood effettuati tramite PC Zombie.

Tali attacchi hacker rilevati dalla Polizia Postale hanno avuto come obiettivo le infrastrutture di rete durante lo streaming sul canale Raiplay nella giornata di apertura del Festival di Sanremo 2021, nella serata del 4 Marzo 2021 e anche nella serata conclusiva.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button