SocialeTimPremi e Sconti

Il Presidente TIM Salvatore Rossi in ologramma con Amadeus al Festival di Sanremo

E’ terminato il concorso Tim Unica, attraverso il quale è stato possibile vincere premi instant win e premi giornalieri. La Signora Paola T. di Salerno ha vinto il premio finale: un viaggio, in suite, per quattro persone di 365 giorni in crociera intorno al mondo con Costa Crociere, da realizzarsi in 10 anni.

La sua proclamazione è avvenuta, in diretta su Rai 1 in occasione del 71° Festival della Canzone Italiana, prima all’1:35 del 7 Marzo 2021 con Amadeus e il Presidente Salvatore Rossi tramite ologramma.

Per partecipare, i clienti Tim dovevano trovare il numero esatto di lettere speciali, presenti negli spot dell’operatore (in onda nel corso delle serate del Festival di Sanremo 2021) e inserirle all’interno della pagina dell’operazione a premi.

Durante la quinta serata, le “lettere magiche” sono state così suddivise: nel primo spot 3 lettere, nel secondo spot della durata di 120 secondi 3 lettere, nel terzo spot 3 lettere, nel quarto spot 2 lettere, nel quinto spot 4 lettere, nel sesto spot 4 lettere, nel settimo spot 1 lettera e nell’ottavo e ultimo spot 3 lettere.

Le suddette “lettere magiche” sono state evidenziate durante 8 spot dedicati con un effetto grafico particolare e dovevano essere riportate sul sito dedicato entro 30 minuti dalla messa in onda dello spot.

TIM
Amadeus e il Presidente TIM Salvatore Rossi in ologramma

Salvatore Rossi, Presidente del Consiglio di Amministrazione e del Comitato Sostenibilità e Strategie di Tim, è nato a Bari il 6 gennaio 1949 e si è laureato in matematica all’Università di Bari nel 1975. Ha compiuto soggiorni di studio su temi economici presso il Fondo Monetario Internazionale (FMI) e il Massachusetts Institute of Technology di Cambridge (MIT).

E’ stato membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione del Centro Internazionale di Studi Monetari e Bancari (ICMB) di Ginevra e del Consiglio direttivo dell’Einaudi Institute for Economics and Finance (EIEF).

E’ stato anche membro dello Steering Committee del Fondo Strategico Italiano, del Consiglio di Presidenza della Società Italiana degli Economisti, dello Steering Committee dell’Eurosystem Information Technology e membro della Commissione per la garanzia della qualità dell’informazione statistica.

È stato assunto nel 1976 in Banca d’Italia. Assegnato prima all’Ufficio Vigilanza della Sede di Milano, poi al Servizio Studi nel 1979, è stato Capo del Servizio Studi dal 2000 al 2007. Dal 2007 al 2011, sempre per la Banca d’Italia è Direttore Generale per l’Economia, la Statistica e la Ricerca, Segretario Generale e Consigliere del Direttorio per i problemi della politica economica dal 2011 al 2012 e Vice Direttore Generale della Banca d’Italia dal gennaio 2012 al maggio 2013.

Dal 10 maggio 2013 al 9 maggio 2019, è stato Direttore Generale della Banca d’Italia e Presidente dell’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni (IVASS). In questi anni ha fatto parte della delegazione italiana sia al G7 sia al G20.

Nel 2013 ha fatto parte del “Gruppo di Lavoro in materia economico-sociale ed europea” (cosiddetto “Gruppo dei saggi“) istituito dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

È attualmente membro dell’Istituto Affari Internazionali (IAI) e del Consiglio di amministrazione della Fondazione Giovanni Agnelli. È Presidente della Federazione fra le Scuole Superiori Normale, Sant’Anna e IUSS, professore alla LUISS nonché membro del Consiglio Direttivo di Censis e Assonime, dell’Advisory Board di WeBuild e del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Europeo di Oncologia e di Treccani. E’ altresì Presidente del Comitato Investimenti FIA di Pramerica SGR S.p.A.

Salvatore Rossi è autore di numerosi articoli e libri, tra cui: Competere in Europa; La bilancia dei pagamenti: i conti con l’estero dell’Italia, la lira, i problemi dell’unione monetaria europea; La nuova economia: i fatti dietro il mito; La regina e il cavallo; La politica economica italiana 1968-2007, Controtempo; Processo alla finanza; Che cosa sa fare l’Italia; Oro; La Ragione e il Buonsenso; La politica economica italiana dal 1968 a oggi.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button