Problemi e DisserviziTim

TIM problema rinnovo offerta: rischio di pagare a consumo per alcuni. Ecco cosa fare

Problema in fase di risoluzione. Problema di accesso all'app MyTIM già risolto

In queste ultime ore, alcuni clienti TIM di rete mobile stanno presentando un problema relativo al rinnovo della loro offerta, che risulta momentaneamente cessata e dunque non disponibile per l’utilizzo alle condizioni sottoscritte.

Dalla mattinata di oggi, 1° Marzo 2021, alcuni clienti TIM con attive alcune offerte principali, che avevano il rinnovo nella  giornata di ieri, si ritrovano infatti con l’offerta cessata.

Secondo alcune testimonianze raccolte sono principalmente alcune offerte operator attack e /o winback.

In altri termini, i clienti TIM impattati sono alcuni di quelli che avevano il rinnovo mensile fissato in queste ore e che adesso non sono più in grado di utilizzare la loro offerta, rischiando così di pagare a consumo per qualsiasi operazione effettuata con la SIM.

Secondo le segnalazioni presenti sui social dell’operatore e le informazioni verificate raccolte da MondoMobileWeb, il problema sarebbe già noto a TIM, che sta lavorando per risolvere le criticità il prima possibile. Si invitano i lettori raccontare le proprie esperienze.

Molti clienti TIM si sono inoltre recati nei negozi per lamentarsi del disservizio, ma in questi casi si ricorda sempre che per prima cosa occorre controllare il credito residuo per capire se si è impattati dal disservizio e poi eventualmente contattare il Servizio Clienti 119.

Chiaramente, è possibile che i tempi per parlare con l’assistenza si estendano a seconda del volume di richieste di contatto derivante dal disservizio in corso.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

TIM Special

A tal proposito, i clienti TIM potranno contattare il numero 119 di assistenza clienti sul mobile per ottenere innanzitutto il rimborso del traffico telefonico effettuato con credito residuo a causa del disservizio. In alternativa è possibile contattare il Servizio Clienti anche via whatsapp o nei social.

Inoltre, si potrà attivare un’offerta sostitutiva e temporanea con minuti ed SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali e 20 Giga di traffico dati in attesa della riattivazione dell’offerta principale precedente, a cui TIM sta lavorando per tutti i clienti impattati.

Si segnala infine che nella giornata di oggi, insieme all’anomalia sopra raccontata, si è anche verificato un problema di accesso all’App MyTIM e all’area Fai da Te del sito ufficiale, registrato anche sui social dell’operatore in seguito alle numerose segnalazioni. Attualmente, il disservizio in questione risulta però già risolto da TIM.

Aggiornamento 1° Marzo 2021 16:33

Da alcune ore TIM sta inviando anche un SMS ai clienti coinvolti. Ecco il testo del messaggio: “Gentile Cliente, è presente un problema tecnico sulla tua offerta. Ci dispiace per il disagio, stiamo facendo in modo che duri il meno possibile. Prevediamo di risolvere il problema nel più breve tempo possibile. Eventuali impatti sul tuo credito saranno correttamente gestiti“. Il problema è in fase di risoluzione.

Si ringraziano Alberto, Alessandro, Carlo, Emanuele, Fernando, Giuseppe, Leo, Massimo e Simone per le prime segnalazioni.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button