Open Fiber

Open fiber: banda ultra larga disponibile a Colletorto, comune delle aree bianchissime del Molise

Open Fiber, tramite l’operatore partner Dimensione, ha reso disponibile la banda ultra larga a Colletorto, comune appartenente alle aree “bianchissime” del Molise, ovvero quelle zone identificate dall’AGCOM come “no internet” (prive di connessione internet).

Open Fiber, infatti, oltre a realizzare, come operatore privato, reti a banda ultra larga nelle aree nere e, come concessionaria dei bandi Infratel, in quelle bianche, sta intervenendo anche in circa 200 comuni bianchissimi, per un totale complessivo di circa 150mila unità immobiliari, anticipando in alcuni casi le coperture previste dal piano BUL, mediante il prevalente utilizzo dell’FWA (Fixed Wireless Access).

Si prevede che, entro il mese di ottobre 2021, fino a 171 comuni possano avere a disposizione una connessione internet con buoni standard di qualità, mentre, nei mesi a seguire, si dovrebbero coprire le restanti aree bianchissime individuate. Dove previsto dai bandi Infratel, che regolano il piano BUL, poi, in questi comuni sarà comunque completata la rete FTTH (Fiber To The Home).

Si specifica, inoltre, che Open Fiber ha intenzione di sostenere direttamente gli investimenti per questa accelerazione, pari a circa 5 milioni di euro.

Open Fiber

L’azienda guidata da Elisabetta Ripa, dunque, ha accelerato la copertura del comune di Colletorto, realizzando una nuova infrastruttura FWA. L’intervento, provvisorio ed emergenziale, è volto ad accogliere l’invito lanciato al settore delle TLC, durante il primo lockdown, dalla Ministra per l’Innovazione, Paola Pisano, per coprire il più rapidamente possibile i comuni che maggiormente soffrono la mancanza di connettività fissa e/o mobile.

I cittadini di Colletorto potranno accedere ai servizi ultrabroadband, verificando, in primis, la copertura del loro civico (collegandosi al sito di Open Fiber), scegliendo il piano tariffario preferito e contattando uno degli operatori disponibili sul territorio.

Open Fiber, infatti, è un operatore wholesale only, non eroga direttamente il servizio ai clienti finali ma mette la propria a rete a disposizione di tutti gli operatori di mercato interessati, a condizioni eque e non discriminatorie.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button