AnteprimaOfferte GenerazionaliOfferte 5GTim

TIM Young Student Edition: in arrivo nuovo prezzo. Nuovo target anche per Tim Young Senza Limiti

Dal 30 Novembre 2020, salvo eventuali cambiamenti, l’offerta rivolta gli Under 25 Tim Young Student Edition ritornerà al prezzo di 9,99 euro al mese. Inoltre, TIM Young Senza Limiti sarà di nuovo disponibile per i clienti Under 30 anziché Under 25.

Cominciando con Tim Young Student Edition, questa offre ogni mese minuti ed SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali di rete fissa e rete mobile, 40 Giga di traffico dati (con addebito del costo mensile su metodo di pagamento automatico) e Giga illimitati per le app di Social, Chat, E-learning e Musica.

Fino al 10 Gennaio 2021, salvo eventuali proroghe, il costo mensile previsto dall’offerta tornerà dunque ad essere pari a 9,99 euro al mese, invece degli attuali 11,99 euro al mese.

Se si utilizza l’addebito su credito residuo come metodo di pagamento per i rinnovi dell’offerta, si avranno a disposizione solo 20 Giga al mese di traffico dati. In questo caso, inoltre, il costo di attivazione sarà pari a 12 euro presso i punti vendita.

In questo caso, per poter procedere all’attivazione della Young Student Edition è necessario che l’intestatario scelto al momento della stipula del contratto non abbia più di 25 anni di età (Under 25).

TIM Young Senza Limiti, invece, prevede ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e rete fissa, SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali, 60 Giga di traffico internet fino in 5G e Giga illimitati per chat, social e musica.

L’offerta prevede un costo di 14,99 euro al mese e, come già detto, a partire dal 30 Novembre 2020 tornerà ad essere valida per i clienti Under 30 (tra gli 8 e i 30 anni di età) invece che solo per Under 25.

Per quanto riguarda il metodo di pagamento, utilizzando l’addebito su credito residuo si avranno a disposizione solo 30 Giga di traffico dati e sarà necessario sostenere un costo di attivazione di 12 euro, se si attiva l’offerta presso un punto vendita.

Tim Wonder

Per tutte e due le offerte in questione, sono invece previsti 9 euro di attivazione se si sceglie l’addebito su carta di credito, conto corrente o carte conto prepagate tra cui anche Tim Pay. Sottoscrivendo le offerte online, invece, il primo mese e il costo di attivazione sono gratuiti.

Per quanto riguarda la SIM, il cliente deve sostenere un costo di 25 euro (con 20 euro di traffico incluso) se decide di acquistare una delle due offerte online, mentre in caso di attivazione presso un punto vendita, il costo della SIM ricaricabile è di 10 euro con 1 centesimo di euro di credito residuo, salvo eventuali promozioni locali.

Le due offerte sono disponibili sia per i nuovi, con o senza portabilità del numero, che per i già clienti TIM ricaricabili.

Per quanto riguarda i Giga illimitati inclusi con entrambe le offerte, questi sono validi soltanto per alcune app specifiche. Le piattaforme Social e di Chat utilizzabili, ad esempio, sono le seguenti: Telegram, Whatsapp, Facebook, Skype, iMessage, Imo, Viber, Snapchat, WeChat, Instagram, Twitter, Linkedin, Tumblr, Pinterest, Tinder, ASKfm WhatsApp, Facebook Messenger, Skype, iMessage, Imo, Telegram, Viber, Snapchat, WeChat e Line.

Per quanto riguarda l’ascolto della musica in streaming senza consumo di Giga, è possibile utilizzare APN ibox.tim.it e wap.tim.it, oltre alle radio italiane principali come Radio Deejey, Radio 105, RTL 102.5, RDS, 101, Radio Italia, Radio RAI e MTV Music.

Sono valide anche le app e i siti ufficiali di Spotify, Deezer, TIMMUSIC, TIDAL, Apple Music, iTunes streaming, SoundCloud, Google Play Music, Xbox live e Microsoft Groove.

Inoltre, soltanto nel caso di Tim Young Student Edition, sono supportate anche delle piattaforme di E-learning. che attualmente sono le seguenti: Skype, Microsoft Teams, WeSchool, Amazon Chime, Zoom, Google Classroom, Cisco WebEx, GoToMeeting, Jitsi Meeting.

Si specifica che nei Giga illimitati inclusi con le offerte non è incluso il traffico dati dovuto ad eventuali banner pubblicitari o qualsiasi download che viene effettuato dall’applicazione al suo avvio, ma non classificato come traffico della stessa. Non è inclusa la visualizzazione di link esterni al portale, ad esempio video; inoltre, il traffico illimitato per le categorie indicate è disponibile solo con credito residuo superiore a zero.

Al superamento dei Giga disponibili e in assenza di altre opzioni dati, l’offerta include fino ad 1 Giga di scorta a 1,90 euro ogni 200 Megabyte (fino a massimo 1 Giga per un importo complessivo di 9,50 euro).

Sono inclusi con le offerte in questione i servizi di reperibilità LoSai e ChiamaOra, oltre a 6 mesi gratuiti di TIMMusic Platinum. Sono escluse invece le chiamate verso le numerazioni in decade 1, 4 e 8 e le chiamate internazionali effettuate dall’Italia verso l’estero.

Per conoscere in tempo reale le novità degli operatori, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Young

L’attivazione su su carta di credito, conto corrente o carte conto prepagate di una di queste due offerte, prevede anche l’inclusione di TIM Ricarica Automatica, il servizio che ricarica automaticamente il credito quando sta per aggiornarsi l’offerta (ricarica pari al costo del rinnovo) e nel caso in cui quello residuo sia inferiore a 3 euro (ricarica pari a 5 euro).

In Roaming all’interno dell’Unione Europea, si hanno a disposizione minuti ed SMS illimitati come previsto dalla stessa offerta tariffaria, e 15 Giga di traffico dati per la navigazione. Al superamento dei 15 Giga di traffico, per continuare a navigare in internet il costo è di 0,416 centesimi di euro per ogni Megabyte consumato.

Con entrambe le offerte di TIM è incluso il servizio Sempre Connesso, che permette di chiamare, navigare e inviare SMS illimitatamente anche in caso di credito esaurito, fino a un massimo di 2 giorni consecutivi, al costo di 0,90 euro al giorno, per un massimo di 1,80 euro, che saranno addebitati alla ricarica successiva.

In caso di mancata ricarica, al passare dei due giorni la SIM rimarrà attiva solo in ricezione. Per attivare questo servizio è necessario effettuare una chiamata o mandare un SMS dopo aver esaurito il credito.

Dove c’è copertura, l’offerta TIM Young Senza Limiti permette anche di navigare in 5G, con velocità di download fino a 2 Gbps e di upload fino a 150 Mbps, con una classe di priorità più elevata di quella base quando connessi alle reti 3G HSDPA 42.2 e 4G.

Nell’offerta è incluso anche il servizio Giga First Class, che consente una connessione alla massima velocità anche in movimento, nei luoghi più affollati e in condizioni di alto traffico.

È giusto precisare però, che nei documenti di trasparenza tariffaria di Tim Young Senza Limiti aggiornati il 4 Ottobre 2020 c’è scritto: “L’offerta è abilitata gratuitamente alla navigazione 4,5G fino a 700 Mbps in download e 130 Mbps in upload fino al 31 Dicembre 2020. Dopo tale data l’offerta sarà abilitata alla navigazione 4G fino a 150 Mbps in download e 75 Mbps in upload“.

Entrambe le offerte Young sono attivabili anche dai minori di 18 anni, le SIM sono intestabili a chiunque abbia compiuto almeno 8 anni con un documento d’identità valido. Chiunque abbia meno di 15 anni, invece, per procedere all’attivazione dovrà recarsi in un punto vendita accompagnato da un genitore o tutore.

Si specifica che nelle offerte che prevedono chiamate e/o eventuali messaggi illimitati, TIM precisa che il consumatore è tenuto ad utilizzarli secondo buona fede e correttezza per un totale di 18000 minuti di chiamate e di 18000 SMS al mese.

Si ringrazia A. per la segnalazione. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, la notizia è da ritenersi esclusivamente un’indiscrezione senza alcun valore informativo e commerciale

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

MondoMobile.News

Back to top button