Offerte RoamingRimodulazioni TariffarieTim

TIM roaming internazionale: da oggi chiusura addebito dei costi su carta di credito. Cosa cambia

Da oggi, 28 Ottobre 2020, come già comunicato da TIM, la modalità di pagamento del traffico roaming internazionale tramite addebito su carta di credito non sarà più disponibile.

Viene dunque disattivata la modalità di pagamento del roaming internazionale con addebito su carta di credito, ma i clienti possono comunque continuare a utilizzare la linea all’estero tramite addebito sul credito residuo della prepagata.

I clienti TIM sono stati informati della modifica contrattuale tramite SMS a partire dal mese scorso e con un’informativa web disponibile nella pagina dedicata alle informazioni per i consumatori di rete mobile, sul sito ufficiale dell’operatore.

Inoltre, il servizio clienti 119 è stato disponibile per fornire informazioni più dettagliate.

Chiaramente, la modifica unilaterale di TIM relativa alla chiusura dell’addebito su carta di credito si applica esclusivamente al traffico in roaming internazionale ove siano disponibili accordi di roaming e non alle condizioni di pagamento sul territorio italiano.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

TIM

Come sempre, i clienti TIM sono stati avvisati per tempo e hanno avuto modo di accettare o meno la modifica unilaterale dell’operatore, con la possibilità di richiedere il recesso senza costi o penali tramite diversi canali.

Fino alla giornata di ieri, i clienti interessati che non hanno accettato la rimodulazione hanno infatti potuto compilare direttamente online il “modulo di richiesta cessazione ed autocertificazione di possesso linea”.

In alternativa, il modulo poteva essere scaricato, compilato e inviato all’indirizzo indicato nello stesso, o tramite PEC all’indirizzo recesso_linee_mobili@pec.telecomitalia.it, allegando una copia della documentazione richiesta, oppure recandosi presso i negozi Tim aderenti o chiamando il 119.

Inoltre, i clienti con attiva una rateizzazione di un prodotto o un’offerta con promozione legata alla permanenza in TIM hanno avuto modo di decidere se mantenere attiva la rateizzazione o pagare le rate residue in un’unica soluzione.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button