Rimodulazioni TariffarieWindTre

WindTre: da oggi disattivazione alcune opzioni e piano New Basic a 4 euro al mese per ex brand 3

A partire da oggi, 5 Ottobre 2020, entra in vigore la recente rimodulazione di WindTre per i clienti ex brand 3 Italia, che prevede il passaggio al piano a consumo Basic New al costo di 4 euro al mese, contestualmente alla disattivazione di alcune offerte..

Per i clienti ex brand 3 Italia le offerte non più disponibili e sostituite dalla nuova tariffa saranno Ricaricati con 3, Promo 9000, 5 Forever, Summer Power, promo SMS giornaliera, Gente di 3 Offerta Attivazione, Duetto San Valentino, tutte le Naviga 3, Welcome to Italy, Top Time, tutte le Free Time, Insieme, No Distance, Europe Pass, World Pass, Super SMS, VideoNoi, Ric Mia&Tua Sempre, tutte le X-Series, tutte le International 3, Notti di 3, 3Eurotariff, Internet Pass, Opzione Pupillo Everyday, tutte le Bonus Internet, tutte le Tua, tutte le Raddoppia la Ricarica, tutte le Voce e video, tutte le ALL-IN International, 100 GIGA mensile, 100 GIGA Super, 5 GIGA per te, tutte le tariffe Super, le agevolazioni per le chiamate internazionali di Super 0 mondo e le promozioni che prevedono bonus di traffico in omaggio.

Come noto, i primi clienti WindTre sono già stati colpiti dalle rimodulazioni entrate in vigore a partire dal 23 Settembre 2020. In precedenza sono stati coinvolti i clienti ex brand Wind, mentre nella giornata di oggi e a seguire il 12 Ottobre 2020 e il 19 Ottobre 2020 entreranno in vigore le modifiche unilaterali per i clienti ex brand 3 Italia.

Le diverse date indicate sono il riflesso di una modifica unilaterale a scaglioni, che ha coinvolto in queste settimane alcuni clienti WindTre con piani tariffari a consumo.

Nella giornata di oggi, quindi, entra in vigore la rimodulazione per i primi clienti ex brand 3 Italia, ma altri clienti potrebbero essere rimodulati in altre date. Chiaramente, la disattivazione dei piani sopra riportati e il passaggio al nuovo Basic New a 4 euro al mese riguarda solo i clienti che hanno ricevuto l’SMS e non si esclude che possano esservi altre date per l’entrata in vigore delle nuove condizioni.

WindTre Basic New prevede un costo fisso di 4 euro al mese e tariffazione a secondi di 29 centesimi di euro al minuto verso numeri nazionali di rete fissa e mobile, senza scatto alla risposta. Gli SMS sono invece tariffati a 29 centesimi di euro e il costo per ogni MMS è di 50 centesimi, mentre per il traffico dati è disponibile 1 Giga al giorno al costo di 99 centesimi di euro al giorno e solo in caso di utilizzo.

Infine, le videochiamate (non quelle VOIP da App di messaggistica) sono tariffate a 50 centesimi di euro al minuto verso numeri WindTre o 1 euro al minuto verso altri numeri.

WindTre Basic New ha un costo di 4 euro al mese e prevede un traffico di pari importo tariffato a consumo: in altri termini, il cliente pagherà il costo mensile ma avrà a disposizione una sorta di bundle in euro, pari appunto a 4 euro in un mese, per utilizzare il piano alle condizioni sopra esposte.

Il bonus mensile non potrà essere accumulato nel corso dei mesi e sarà utilizzabile solo per il traffico a consumo, mantenendo la stessa periodicità del canone.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

WINDTRE

Si ricorda invece che attualmente, come indicato anche nei documenti ufficiali di trasparenza tariffaria di WindTre, i piani precedenti WindTre Basic e WindTre Easy non presentano alcun costo fisso.

Se in seguito WindTre dovesse decidere di modificare anche tali piani, come sempre i clienti impattati riceveranno adeguata informativa almeno 30 giorni prima dell’entrata in vigore della modifica unilaterale.

Già dai primi giorni in cui era stata comunicata la rimodulazione a scaglioni, era emersa la possibilità di effettuare un cambio piano gratuito verso i precedenti WindTre Basic e WindTre Easy senza costi fissi, che per alcuni clienti è effettivamente riuscito. Come sempre, si invitano i lettori di MondoMobileWeb che hanno effettuato il passaggio gratuito a condividere la loro esperienza nei commenti.

Anche per la rimodulazione entrata in vigore oggi per i clienti ex brand 3 Italia insieme alla disattivazione delle opzioni sopra citate, si evidenzia che il nuovo piano WindTre Basic New prevede il costo di 4 euro al mese solo in assenza di un’offerta attiva sulla SIM.

Se il cliente decide di attivare un’offerta tra quelle proposte dall’operatore, non sarà previsto l’addebito del canone mensile per WindTre Basic New.

Inoltre, si ricorda che per i clienti con rimodulazione in vigore da oggi 5 Ottobre 2020, scadranno tutti i bonus di credito o traffico promozionale già maturati in relazione alle opzioni disattivate automaticamente. Anche i servizi Ricarica Facile e Ricarica Always On non saranno più disponibili.

WindTre ha anche annunciato il mese scorso una modifica su offerte che prevedono omaggi di credito promozionale (come ad esempio Pieno Wind).

A partire dal 19 Ottobre 2020, infatti, le direttrici di traffico non utilizzabili con il credito bonus incluso nell’offerta sono: SMS solidali e numerazioni voce in sovrapprezzo, roaming extra UE, servizi VAS e acquisti online e tramite App. Inoltre, tale credito bonus non può essere oggetto di trasferimento ad altri operatori o di monetizzazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button