Offerte per i nuovi clientiiliad

Iliad: affissioni illustrate in alcune città per la verità che fa crescere il numero di clienti

Iliad continua a sviluppare il suo attuale claim “la verità fa crescere” lanciato in occasione dello spot della nuova offerta Flash 100 Giga adesso anche con delle grandi affissioni di manifesti in giro per alcune città italiane, con delle illustrazioni che ricordano anche il numero di clienti di rete mobile in costante aumento.

L’operatore ha infatti previsto a partire dal 1° Ottobre 2020 l’installazione di colorate affissioni che saranno presenti per circa 2 settimane in alcune tra le principali città italiane, fra cui Roma, Milano, Bologna, Torino, Napoli, Catania e Bari, in questo caso tutte località in cui sono presenti i principali punti vendita dell’operatore, ossia gli Iliad Store.

Come si può notare dalle immagini qui riportate, nel caso di Catania le nuove affissioni di Iliad sono state avvistate nella parte bassa di Via Etnea, a pochi passi dalla Piazza dei Quattro Canti e a poche centinaia di metri dalla Piazza del Duomo, dunque in pieno centro città (lo stesso dovrebbe valere per le altre città coinvolte).

affissioni
Le nuove affissioni di Iliad in centro a Catania. Foto di MondoMobileWeb.

L’operatore continua dunque ad insistere sul tema della “verità” per le sue campagne pubblicitarie, sfruttando il duplice significato dato da Iliad al nuovo claim “la verità fa crescere” scelto per la nuova campagna, in questo caso adattandolo in maniera creativa al canale di advertising OOH (Out Of Home), cioè alle pubblicità fuori casa con delle affissioni in giro per le città.

Secondo Iliad infatti, la verità non solo fa crescere nel vero senso della parola da un punto di vista di consapevolezza e maturità, ma ha fatto anche crescere il numero dei clienti di rete mobile Iliad, che continua ad aumentare e ha già superato la soglia dei 6 milioni.

I 3 soggetti illustrati che rappresentano la community di Iliad in continuo aumento all’interno dei cartelloni pubblicitari dell’operatore presenti in questi giorni in alcune città sono stati realizzati dall’illustratrice Irene Rinaldi.

Le stesse illustrazioni presenti nei manifesti fisici in alcune città vengono mostrate anche in alcune campagne pubblicitarie sui social e sul web. Nel caso dei manifesti ci si concentra però maggiormente sul numero di clienti raggiunto in Italia da Iliad.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Iliad verità fa crescere
L’altro lato dell’affissione di Iliad in centro a Catania con il claim “la verità fa crescere”. Foto di MondoMobileWeb.

Le affissioni sono infatti anche un modo per l’operatore di ringraziare e celebrare i clienti che hanno scelto Iliad in questi primi 2 anni dallo sbarco sul mercato italiano.

Nelle affissioni, oltre ai tanti personaggi illustrati che rappresentano i clienti Iliad, è presente la seguente frase: “Siete così tanti che non entrate nemmeno in questa affissione. La verità fa crescere”. Inoltre poco più in basso è stata inserita la frase “6 milioni di utenti hanno scelto Iliad”.

Inoltre, nella parte bassa del cartellone pubblicitario è stato inserito anche l’indirizzo di uno degli Iliad Store presenti in città: ad esempio, nel caso dell’affissione a Catania, c’è il riferimento all’unico attuale Iliad Store cittadino presso il Centro Commerciale Porte di Catania.

In tutti i casi, le affissioni nelle città coinvolte e le campagne pubblicitarie online sono incentrate sulla nuova offerta Flash 100 a 9,99 euro al mese, attivabile da tutti i nuovi clienti fino alle ore 15:00 del 15 Ottobre 2020, salvo eventuali proroghe.

Iliad Flash 100 (ecco il link diretto) prevede in dettaglio minuti illimitati verso tutti, SMS illimitati verso tutti, chiamate illimitate verso alcune destinazioni internazionali di rete fissa e rete mobile e 100 Giga di internet in 4G, il tutto al prezzo di 9,99 euro al mese.

Oltre che presso gli Iliad Store e Iliad Corner, tramite SIMBOX o online sul sito dell’operatore, Iliad Flash 100 è attivabile anche in contanti presso gli Iliad Point grazie alla partnership con SnaiPay.

Il costo di attivazione per acquistare una nuova SIM Iliad nel formato trio è di 9,99 euro, a cui si somma l’importo del primo canone mensile anticipato dell’offerta, 9,99 euro. Il totale da pagare per entrare in Iliad sarà quindi di 19,98 euro.

In Roaming Europeo sono previsti minuti ed SMS illimitati e 5 Giga di internet in 4G esclusivi e dedicati che non vanno ad intaccare la soglia dell’offerta prevista per l’Italia. In caso di extrasoglia internet si pagheranno, per il 2020, 0,0427 euro per ogni MB di internet consumato. Fuori dai Paesi dell’Unione Europea non sono previste tariffe tutto incluso a pagamento ma solo tariffe roaming a consumo.

Con Iliad Flash 100 sono inclusi anche minuti illimitati verso alcuni numeri internazionali. Nel dettaglio, sono previste chiamate illimitate verso i numeri di rete fissa e mobile di Canada e USA e minuti illimitati verso i numeri di rete fissa di Azzorre, Grecia, Germania, Andorra, Austria, Belgio, Brasile, Bulgaria, Cina, Cipro, Corea del Sud, Croazia, Danimarca, Spagna, Estonia, Finlandia, Francia, Gibraltar, Guadalupa, Guam, Guernsey, Guyana, Hong Kong, Ungheria, Isola di Man, Arcipelago delle Canarie, India, Irlanda, Islanda, Israele, Jersey, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Madera, Malta, Martinica, Mayotte, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Portogallo, Puerto Rico, Slovacchia, Repubblica Ceca, Riunione, Romania, Regno Unito, San Marino, Slovenia, Svezia, Svizzera, Sudafrica e Taiwan.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button