WindTre FissoReti e Frequenze

WINDTRE: da oggi possibile l’upgrade tecnologico da ADSL WLR a FTTC

A partire da oggi, 9 Settembre 2020, WINDTRE rende disponibile per i suoi già clienti di rete fissa con linee ADSL di tipo WLR una nuova procedura di migrazione per passare ad una linea in Misto Fibra Rame FTTC.

Dunque, l’operatore rende possibile un passaggio che in precedenza non era consentito, permettendo così ai clienti attivi con linee ADSL di tipo WLR (Wholesale Line Rental) di effettuare un upgrade tecnologico rimanendo attivo con WINDTRE.

I già clienti (sia consumer che Partita IVA) potranno ad esempio recarsi nei negozi WINDTRE per richiedere la migrazione della linea fissa WLR verso una di tipo Misto Fibra Rame FTTC (Fiber To The Cabinet).

Il passaggio in questo caso potrà essere effettuato sia verso rete FTTC VULA o FTTC NGA di TIM, e anche verso la rete FTTC Fastweb (dagli addetti ai lavori denominata anche FTTC Extra), che come già raccontato da alcuni mesi in alcune zone, dove prevista, sostituisce la copertura FTTC di TIM.

In dettaglio, la nuova procedura di migrazione per ADSL WLR prevede l’attivazione di una nuova linea FTTC, con una nuova numerazione, e la disattivazione della linea attiva in WLR con la perdita del proprio numero.

Proprio per questo motivo, per procedere con la migrazione sarà necessario accettare la perdita della propria attuale numerazione.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

WINDTRE upgrade ADSL WLR FTTC

Successivamente Il Cliente sarà contattato dal servizio clienti per effettuare la registrazione vocale del nuovo contratto per attivare la nuova linea FTTC.

Per effettuare questo passaggio non saranno addebitati costi per la disattivazione della linea ADSL, mentre sulla nuova linea FTTC verrà attivata l’attuale offerta di rete fissa venduta da WINDTRE. Inoltre, saranno mantenute eventuali convergenze attive sulla vecchia linea, che saranno quindi associate nuovamente alla nuova linea fissa.

Il cliente riceverà un nuovo modem con spedizione tramite corriere e non ci sarà nessun obbligo di restituzione del vecchio modem.

Il cliente WINDTRE potrà monitorare tramite app o servizio clienti 159 lo stato di avanzamento dell’attivazione della nuova linea e tramite link ricevuto da DHL il tracking della consegna del modem.

Quando la nuova linea FTTC sarà attiva, il servizio clienti procederà alla disattivazione della vecchia linea ADSL WLR e del numero telefonico associato. In ogni momento si potrà monitorare tramite 159 lo stato di avanzamento della disattivazione della vecchia linea.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button