Reti e FrequenzeVodafone

Vodafone ufficializza i lavori della rete nelle province di Ravenna, Ferrara e Forlì Cesena

Vodafone ha ufficializzato l’inizio dei lavori, il 20 Luglio 2020, per il miglioramento della tecnologia di rete 3G in alcune province italiane, comunicando i dettagli ai suoi clienti.

Sulla pagina Vodafone Informa del sito ufficiale è infatti apparsa adesso la comunicazione “Miglioramento della tecnologia di rete nelle province di Ravenna, Ferrara e Forlì-Cesena”.

Come anticipato, Vodafone aveva già iniziato a comunicare ad alcuni clienti privati la necessità di svolgere alcuni lavori che potrebbero comportare alcune interruzioni della navigazione solo per telefoni più obsoleti.

Nel dettaglio, l’aggiornamento della rete riguarderà esclusivamente la tecnologia 3G nelle province di Ravenna, Ferrara e Forlì – Cesena, capoluoghi esclusi.

I lavori inizieranno il 20 Luglio 2020 e si concluderanno nel giro di due settimane. Tra le altre cose, lo scopo è anche quello di garantire un consumo ottimizzato di energia elettrica contribuendo così a ridurre le emissioni nell’atmosfera.

Di seguito la comunicazione ufficiale di Vodafone.

Con l’obiettivo migliorare la qualità e le performance di rete, Vodafone svolgerà alcune attività sulla propria rete 3G nelle province di Ravenna, Ferrara e Forlì-Cesena (capoluoghi esclusi). Gli interventi inizieranno il 20 luglio e si concluderanno entro due settimane.

Il continuo investimento nell’ammodernamento della rete risponde anche a criteri di utilizzo più efficiente dell’energia elettrica per il funzionamento delle antenne. Con gli interventi sviluppati nel corso dell’ultimo anno Vodafone ha “risparmiato” 40 GWh (l’equivalente del consumo medio annuo di una città di 20.000 abitazioni) contribuendo così a minori emissioni nell’atmosfera. Gli interventi in programma garantiranno quindi un consumo ottimizzato di energia elettrica necessaria nelle tre province interessate.

I clienti in possesso di telefoni prodotti prima del 2014, non compatibili con le evoluzioni tecnologiche della rete, durante le attività di intervento sulla rete, potranno continuare a comunicare con la voce e tramite sms. Qualora si verificassero difficoltà di navigazione potranno richiedere la sostituzione gratuita della SIM presso i negozi Vodafone ed eventualmente, sostituire il proprio smartphone attraverso una offerta speciale dedicata.

Anche i clienti in transito che non hanno ricevuto un’informazione personale, qualora si verificassero difficoltà di navigazione, potranno richiedere la sostituzione gratuita della SIM presso i Vodafone Store delle province interessate e accedere alle offerte speciali dedicate.

Come evidenzia l’operatore, i clienti in possesso di telefoni prodotti prima del 2014 potranno continuare a chiamare e inviare SMS, ma potrebbero riscontrare difficoltà nella navigazione. Non è dunque previsto alcun impatto sul servizio voce e SMS, mentre per alcuni terminali obsoleti la navigazione potrebbe essere interrotta a causa dei lavori sul 3G.

In tal senso, Vodafone ha informato (dapprima tramite SMS e adesso anche con l’informativa ufficiale sul sito) della possibilità di richiedere la sostituzione gratuita della SIM presso i negozi Vodafone ed eventualmente sostituire il proprio smartphone con un modello più recente tramite le offerte proposte.

Ciò riguarda anche i clienti in transito nelle aree in questione, che pur non avendo ricevuto una comunicazione personale, potranno recarsi presso i Vodafone Store per richiedere la sostituzione gratuita della SIM e accedere alle offerte per sostituire lo smartphone.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Vodafone Giga ricarica in cassa

Si evidenzia che l’intervento riguarda chiaramente Vodafone e anche gli operatori virtuali sotto la sua rete e il semivirtuale ho. mobile.

Nelle scorse settimane, infatti, NTMobile e Noitel Mobile hanno comunicato ai clienti sui rispettivi siti ufficiali la possibilità di interruzioni della navigazione dovute proprio ai lavori sulla rete 3G di Vodafone.

In entrambi i casi, i clienti colpiti da disservizi nella navigazione a partire dal 20 Luglio 2020 sono stati invitati a contattare i rispettivi servizi clienti per ulteriori chiarimenti.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tag

Continua a leggere

Back to top button
Close