Reti 5G

Ericsson: primo contratto 5G in Croazia con Hrvatski Telekom

Dopo la Cina, si estendono anche in Europa gli accordi di Ericsson con gli operatori di rete per la tecnologia 5G. In Croazia, Hrvatski Telekom ha infatti scelto proprio il colosso svedese come fornitore unico per il 5G RAN.

Ericsson ha reso nota la nuova partnership come fornitore unico dell’operatore croato fino al 2024, evidenziando che verranno utilizzati i prodotti Ericsson Radio System e la soluzione Ericsson Spectrum Sharing.

La partnership tra Ericsson e Hrvatski Telekom va avanti dal 2018, ma adesso l’operatore ha deciso di puntare sul 5G anche per spingere sull’Industria 4.0 e su diversi altri servizi digitali.

Come ha sottolineato il CEO di Hrvatski Telekom, Kostas Nebis, i mesi scorsi hanno infatti mostrato l’esigenza di un’industria ICT solida e di investimenti sul’infrastruttura digitale. Per mezzo della cooperazione con Ericsson, l’operatore continuerà a puntare sulla sua rete per fornire in Croazia nuove opportunità di digitalizzazione legate al 5G ad esempio in termini di efficienza energetica, agricoltura e industria.

5G

Arun Bansal, President of Europe and Latin America di Ericsson, ha così commentato l’accordo:

“Sono fiero che dopo la nostra prima dimostrazione della tecnologia 5G due anni fa, abbiamo adesso firmato il nostro primo accordo 5G in Croazia. Questo accordo di partnership offrirà soluzioni d’avanguardia del portfolio Ericsson Radio System e la quinta generazione di comunicazione mobile per trasformare il Paese nel prossimo futuro. Come partner affidabile con oltre un secolo di esperienza nelle comunicazioni, siamo pronti a fornire il 5G ai clienti di Hrvatski Telekom in tutta la Croazia.”

Come evidenziato da Bansal, quello annunciato oggi, 24 Giugno 2020, rappresenta il primo accordo 5G in Croazia.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
Close