Open FiberReti e Frequenze

Open Fiber continua a coprire l’Abruzzo: unità immobiliari con fibra a Chieti, Lanciano e Vasto

Dopo aver annunciato di aver reso disponibile la sua fibra FTTH a L’Aquila, Montesilvano e Teramo, oggi Open Fiber ha comunicato di aver coperto anche 22.000 unità immobiliari tra Chieti, Lanciano e Vasto.

Oggi, 12 Giugno 2020, è stato infatti annunciato l’arrivo della fibra ottica in 10.000 unità immobiliari a Chieti, 5600 a Lanciano e 6400 a Vasto. L’obiettivo di Open Fiber è quello di coprire in totale 45.000 unità immobiliari nell’area entro fine anno.

I cittadini delle aree coperte potranno accedere al servizio in fibra FTTH con gli operatori partner di Open Fiber, che nei Comuni in questione sono attualmente WindTre, Vodafone, Tiscali, Fibracity, Optima, Sorgenia e Unidata.

Si ricorda infatti che Open Fiber non vende direttamente al cliente finale, ma è attivo nel mercato wholesale, dunque fornisce l’accesso alla sua connettività in tecnologia Fiber To The Home agli operatori partner.

Open FIber

Il costo complessivo stimato della nuova rete nei tre Comuni è di 16 milioni di euro, interamente a carico dell’azienda. Come sempre, la costruzione della rete prevede, ove possibile, il riutilizzo delle infrastrutture già esistenti per arrecare il minor disagio possibile agli abitanti.

Di seguito il commento in merito di Marco Pasini, Regional Manager Open Fiber in Abruzzo:

“L’infrastruttura che stiamo costruendo nei comuni abruzzesi, così come in tutta Italia, è una rete in FTTH, cioè che entra direttamente nelle case, una rete a prova di futuro che sarà una vera rivoluzione per tutti i cittadini. Per costruirla abbiamo sempre privilegiato, ove possibile, il riutilizzo di infrastrutture già esistenti in modo da evitare scavi e disagi per i cittadini.”

Come sopra accennato, le 22.000 unità immobiliari in questione si affiancano a quelle coperte in altre aree della Regione. È stata infatti recentemente annunciata la copertura di altre 36.000 unità immobiliari, di cui 14.000 a L’Aquila, 11.000 a Montesilvano e 10.000 a Teramo. Nelle medesime aree, Open Fiber punta a raggiungere quota 58.000 unità immobiliari entro la fine dell’anno.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button