Telefonia Fissa

Melita Fibra: 2 mesi di canone in regalo ai già clienti Enel Energia

Nei giorni scorsi alcuni già clienti Enel Energia hanno ricevuto un SMS che propone loro di attivare l’offerta di rete fissa dedicata in Fibra FTTH di Melita con 2 mesi di canone in regalo.

Enel e Melita Italia, operatore su rete fissa Fibra FTTH di Open Fiber, continuano quindi a sviluppare la loro partnership che ha portato alla creazione dell’offerta dedicata denominata Fibra Melita per i clienti Enel Energia, oggetto della promozione.

Ecco il testo del messaggio inviato ad alcuni già clienti Enel Energia:

Vuoi internet ultraveloce a casa tua? Fino al 30 Giugno 2020 MELITA OFFRE LA FIBRA AI CLIENTI ENEL ENERGIA con 2 mesi di canone in regalo. Chiama il numero verde 800900860 o vai su bit.ly/_FlBRA e scopri lo Spazio Enel più vicino a te.

Come viene indicato nell’SMS ci sarà tempo fino al 30 Giugno 2020, salvo eventuali proroghe, affinché i clienti Enel Energia interessati possano richiedere l’attivazione dell’offerta Fibra di Melita dedicata, in questo caso con 2 mesi di canone in regalo.

Enel Energia Fibra

Infatti, i già clienti Enel Energia che aderiranno a questa offerta avranno in regalo 2 mesi di canone, pari a 54 euro, a partire dal secondo mese di attivazione del servizio fibra.

Come già raccontato, l’offerta Enel in Fibra by Melita è riservata ai clienti residenziali che hanno già un contratto luce o gas a uso domestico attivo con Enel Energia a condizioni economiche e contrattuali di mercato libero, che attiveranno così una connessione in Fibra FTTH fino a 1 Gbps in download e 300 Mbps in upload al costo di 27 euro al mese, con addebito del canone direttamente nella fattura di luce e gas. Non sono previsti costi di attivazione.

Per attivare l’offerta è possibile rivolgersi al numero verde gratuito di Enel Energia 800.900.860 oppure recarsi presso uno degli Spazio Enel o Spazio Enel Partner aderenti all’iniziativa, salvo chiusura temporanea per emergenza Covid-19.

In alternativa si può anche richiedere direttamente online tramite la pagina dedicata alla promozione dei due mesi gratis del sito Enel.

Basterà accedere dalla stessa pagina alla propria Area Clienti MyEnel e se l’indirizzo della fornitura Enel Energia scelta è raggiunta dalla fibra di Melita si potrà procedere con l’attivazione compilando il form con i propri dati.

Solo dopo aver prestato il proprio consenso, Enel Energia trasferirà i dati personali a Melita per la sottoscrizione del contratto relativo al servizio fibra.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Melita

Si ricorda che tutte le offerte Melita includono un “pacchetto starter” che si compone di un modem Wi-Fi SuperPod Plume in comodato d’uso gratuito con inclusa la membership al servizio Plume che permette di usufruire di servizi come Adaptive WiFi, HomePass AI Security tramite l’app ufficiale. Si ricorda che la sola iscrizione a Plume avrebbe un prezzo standard di 200 dollari per la licenza a vita, escludendo il costo del modem SuperPod.

Grazie ai dispositivi Plume Melita porta nelle case dei clienti una rete WiFi Mesh, che estende il segnale tramite degli extender, per raggiungere una maggiore copertura in zone non coperte dal modem principale, replicando nome (SSID) e password per tutti i dispositivi.

Nel pacchetto starter è compreso un solo SuperPod, ma sarà possibile aggiungerne fino ad altri 5, al prezzo mensile di 4 euro per ogni unità aggiuntiva richiesta.

Nonostante sia incluso in comodato d’uso gratuito il modem Plume, Melita Italia rispetta comunque la delibera AGCOM n. 348/18/CONS sul modem libero, e sarà dunque possibile utilizzare un modem alternativo.

Questo poiché il tecnico Open Fiber installerà una ONT esterna in comodato d’uso gratuito, così da poter collegare tramite cavo Ethernet di categoria adeguata il proprio modem. Lo stesso vale anche per il modem Plume incluso nell’offerta, che si dovrà collegare alla terminazione ottica tramite cavo Ethernet adeguato.

Il cliente potrà quindi decidere di utilizzare un modem alternativo (utilizzando le apposite configurazioni), rinunciando però agli eventuali vantaggi del servizio offerto dalla piattaforma Plume.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
Close