LexFoniaKena Mobileiliad

Iliad cita a giudizio Tim e il suo brand Kena Mobile per presunte condotte anticoncorrenziali

Il Consiglio di Amministrazione di TIM, riunitosi oggi 18 Maggio 2020, ha approvato la relazione finanziaria del Gruppo TIM al 31 Marzo 2020, che è stata pubblicata online nel sito istituzionale telecomitalia.it che ha subito un nuovo restyling alcune settimane fa.

Nei documenti pubblicati si scopre che Iliad nel primo trimestre del 2020 ha convenuto TIM al Tribunale di Milano per presunte condotte anticoncorrenziali, adottate anche tramite il marchio Kena Mobile, volte a ostacolare l’ingresso del nuovo quarto operatore. Iliad ha richiesto un risarcimento per almeno 71,4 milioni di euro.

TIM ha reso noto che si costituirà in giudizio per contestare integralmente le richieste di Iliad Italia.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button