CoopVoce: in arrivo la nuova offerta Smart 15 a 7,50 euro al mese


A partire da giovedì 27 Febbraio 2020, CoopVoce dovrebbe lanciare una nuova offerta tariffaria chiamata Smart 15, disponibile sia per i nuovi che per i già clienti, al prezzo di 7,50 euro al mese.

La nuova Smart 15 dovrebbe offrire 1000 minuti verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, 1000 SMS verso tutti i numeri nazionali e 15 Giga di traffico dati fino in 4G su rete TIM, al prezzo di 7,50 euro al mese.

Per i nuovi clienti, è previsto il costo della SIM di 10 euro con 5 euro di traffico incluso, ma l’offerta sarà disponibile come detto anche per i già clienti, che dovranno però sostenere un costo di attivazione di 9 euro da sommare al costo anticipato del primo mese.

La nuova Smart 15 di CoopVoce, come tutte le offerte dell’operatore virtuale, renderà disponibile in Roaming all’interno dell’Unione Europea l’intero bundle nazionale, senza alcun limite nemmeno per il traffico dati (dove solitamente gli operatori rispettano invece la formula del Regolamento UE in materia).

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

CoopVoce Smart 15

In caso di superamento del traffico dati incluso nell’offerta, questo verrà inibito senza alcun costo. In caso di superamento dei 1000 minuti ed SMS inclusi, invece, si applicheranno le condizioni del piano tariffario a consumo, Superfacile.

Il piano di CoopVoce in questione prevede chiamate a 12 centesimi di euro al minuto e SMS a 12 centesimi ciascuno. La tariffazione per le chiamate è a scatti di 30 secondi pari a 6 centesimi e lo scatto alla risposta è di 12 centesimi. In alternativa, il cliente può anche passare al piano Veloce Coop con chiamate a 17 centesimi al minuto senza scatto alla risposta e con tariffazione a consumo effettivo.

I clienti che dovessero ritrovarsi senza credito residuo sufficiente per il rinnovo dell’offerta, la vedranno sospesa per un massimo di 30 giorni, durante i quali il traffico voce e gli SMS saranno tariffati in base alle condizioni previste dal piano tariffario, mentre il traffico internet sarà inibito. Si avranno dunque 30 giorni di tempo per ricaricare la SIM del credito necessario a riattivare l’offerta, altrimenti l’opzione verrà disattivata e sarà necessario riattivarla.

Nello specifico, saranno disponibili altri 7 giorni, dopo i primi 30, per richiedere tramite il Servizio Clienti 188 la riattivazione dell’offerta senza costi aggiuntivi, anche qualora l’offerta non sia più in commercio.

La nuova CoopVoce Smart 15 dovrebbe essere disponibile fino al 25 Marzo 2020, salvo eventuali cambiamenti.

L’operatore virtuale CoopVoce ha annunciato a Dicembre 2019 il passaggio a Full MVNO, dotandosi di un’infrastruttura tecnologica indipendente, mantenendo gli accordi di rete con TIM per la navigazione fino in 4G. Secondo quanto verificato da MondoMobileWeb, i già clienti possono già richiedere in alcuni punti vendita la sostituzione delle precedenti SIM nelle nuove SIM Evolution, che sarà prossimamente disponibile anche online con spedizione postale, gratuitamente.

Rumors MondoMobileWeb. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, la notizia è da ritenersi esclusivamente un’indiscrezione senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.