AnteprimaOfferte Smartphone

Huawei Mate 30 Pro: dal 6 Febbraio 2020 sarà in vendita anche con “3” senza anticipo

Dal 6 al 23 Febbraio 2020, salvo eventuali proroghe, i clienti consumer 3 potranno acquistare a rate il nuovo smartphone Huawei Mate 30 Pro con le offerte All-In Power e All-In Super Power.

Se si riesce ad ottenere il finanziamento con Compass c’è l’anticipo zero. Se si attiva Free a 5,99 euro al mese in più, l’assicurazione KASKO è inclusa e i clienti possono cambiare Smartphone senza costi aggiuntivi.

L’offerta All-In Power prevede ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali, 300 sms verso tutti i numeri nazionali e 60 Giga di traffico internet a 11,99 euro al mese.

In alternativa c’è All-In Super Power che prevede ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali, sms illimitati verso tutti i numeri nazionali e 100 Giga di traffico internet  mobile a 14,99 euro al mese.

E’ necessario aggiungere 19,99 euro al mese per 30 rate mensili se si vuole acquistare Huawei Mate 30 Pro con All-In Power, 18,99 euro al mese per 30 rate mensili con All-In Super Power.

Queste condizioni sono valide per i nuovi e già clienti 3 che scelgono il finanziamento Compass. Gli smartphone sono disponibili anche in Vendita a Rate 3 con addebito su credito residuo.

Le offerte All-In Power e Super Power prevedono un vincolo contrattuale di 24 mesi con una rateizzazione del prodotto che rimane di 30 mesi. Ciò significa che superati i due anni, in caso di recesso il cliente paga solo le rate residue (nella modalità prescelta tra pagamento dilazionato o unica soluzione).

Huawei Mate 30 Pro

Nella proposta di attivazione dell’offerta, al cliente viene chiesto di indicare espressamente se, in caso di recesso prima del termine della durata contrattuale, intenda mantenere la dilazione di pagamento o corrispondere, in un’unica soluzione, tutte le rate residue non ancora versate. La scelta effettuata potrà essere modificata in qualsiasi momento, contattando il Servizio Clienti. Il mantenimento del suddetto beneficio è subordinato al regolare pagamento delle rate dovute.

Per quel che riguarda i costi di attivazione delle offerte fin qui citate, si rimanda alla lettura dell’approfondimento dedicato e si ricorda che in tutti i casi sono inclusi l’adesione gratuita all’iniziativa Grande Cinema 3 e il servizio Giga Bank che permette di accumulare i Giga non utilizzati nell’arco del mese, fino ad un massimo pari al doppio dei Giga erogati mensilmente dall’opzione.

Da domani il nuovo smartphone Huawei sarà disponibile anche nel listino 3 per i professionisti. Già del mese scorso è disponibile su Amazon e in alcuni negozi della grande distribuzione.

Per tutti i nuovi clienti 3, l’opzione 4G LTE che consente di accedere alla rete dati ad alta velocità 4G LTE di 3, è inclusa in tutte le offerte consumer e partita IVA attivate dal 1° Aprile 2019. Per i già clienti l’opzione LTE è al costo di 1 euro al mese.

Huawei Mate 30 Pro è lo smartphone che più di tutti ha subito gli effetti del ban degli Stati Uniti imposto al produttore di smartphone cinese, e dunque, vista l’interruzione della fornitura di servizi Google a Huawei, sebbene sia equipaggiato con Android non avrà accesso ai servizi Google, ma supporta i Huawei Mobile Services. Le app Android si potranno comunque scaricare tramite lo store AppGallery di Huawei.

Huawei Mate 30 Pro presenta un display OLED da 6,53 pollici con curvatura di 88 gradi edge-to-edge, con una risoluzione Full HD+ da 2400 x 1176 pixels. Monta il nuovo chipset OctaCore Kirin 990, con una memoria RAM di 8GB e una memoria interna di 256GB espandibile fino a 256GB tramite NM SD Card (da non confondere con le classiche microSD).

Lo smartphone è resistente all’acqua (certificazione IP68), ed è disponibile anche in versione Dual SIM. Supporta la connettività LTE e Wi-Fi a doppia banda (2,4 GHz e 5 GHz). La batteria è da 4500 mAh con riciarica rapida Huawei SuperCharge da 40W.

Dal punto di vista software, come detto, Huawei Mate 30 Pro dispone di Android 10 AOSP (Android Open Source Project) con interfaccia personalizzata EMUI10. A questo proposito si precisa che le patch di sicurezza e gli aggiornamenti Android continueranno ad arrivare, ma non ci sono i Google Mobile Service preinstallati. Le altre app Android si possono ottenere con Huawei AppGallery o scaricando l’APK online.

Il comparto fotografico presenta una fotocamera frontale da 32 MP, e quattro fotocamere posteriori realizzate in partnership con Leica: una fotocamera SuperSensing da 40 MP, una fotocamera ultra grandangolare da 16 MP, una fotocamera con teleobiettivo da 8 MP e una fotocamera con rilevamento della profondità 3D.

Ogni Huawei Mate 30 Pro acquistato durante il periodo promozionale nei punti vendita o negli e-commerce aderenti darà diritto a ricevere direttamente a domicilio sia il Huawei Watch GT 2 che le FreeBuds lite. L’operazione a premi è valida per tutti i consumatori italiani e della Repubblica di San Marino, maggiorenni, che acquisteranno un Huawei Mate 30 Pro dal 23 Gennaio al 23 Febbraio 2020 inclusi e che effettueranno la registrazione del prodotto entro l’8 Marzo 2020.

Si ringrazia D. e S. per la segnalazione. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, la notizia è da ritenersi esclusivamente un’indiscrezione senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button