In arrivo i nuovi Apple iPhone 11 con le offerte smartphone a rate di Wind


I nuovi smartphone Apple iPhone 11 saranno disponibili in Italia a partire dal 20 Settembre 2019. In alternativa all’acquisto cash, il brand Wind dell’operatore congiunto Wind Tre permette, a tutti i suoi nuovi e già clienti, di acquistarli in abbinamento a specifiche offerte.

In particolare, per poter rateizzare uno smartphone con Wind, è necessario che il cliente attivi l’opzione Telefono Incluso, disponibile solo in abbinamento alle offerte All Inclusive e All Inclusive Young (entrambe anche con Easy Pay), Call Your Country con minuti inclusi (eccetto Call Your Country Gold e Call Your Country Wind), Wind Family, Wind Family Member o Member Top, Unlimited Professional e Unlimited Start.

In alternativa, i già clienti con attive offerte non propedeutiche a Telefono Incluso possono provare a sottoscrivere l’opzione tariffaria All Inclusive Easy Pay Free, entro il 23 Settembre 2019, salvo eventuali proroghe, che permette di rateizzare un qualsiasi dispositivo presente nel listino smartphone Wind che, dal 20 Settembre 2019, sarà arricchito dai nuovi Apple.

L’iPhone 11 è caratterizzato da display Liquid Retina HD 6,1 pollici, processore Chip A13
Bionic con Neural Engine, 4GB di RAM e comparto fotografico con doppia camera posteriore da 12MP ed una frontale TrueDepth da 12MP. La versione Pro si differenzia dalla standard, principalmente, per un display Super Retina più grande (5,8’’ o 6,5’’), 6GB di RAM, un sistema a tripla fotocamera posteriore da 12MP ed una maggiore autonomia.

   

In abbinamento alle offerte All Inclusive, l’iPhone 11 64GB sarà disponibile in 30 rate mensili da 14,99 euro con un anticipo di 399,99 euro, la versione 128GB da 16,99 euro con un anticipo di 389,99 euro e quella 256GB da 14,99 euro con un anticipo di 569,99 euro.

Si sale di prezzo con la versione Pro. Infatti, l’iPhone 11 Pro 64GB sarà disponibile in 30 rate mensili da 16,99 euro con un anticipo di 699,99 euro, la versione 256GB da 21,99 euro con un anticipo di 739,99 euro e quella 512GB da 13,99 euro con un anticipo di 1.189,99 euro.

Infine, l’iPhone 11 Pro Max 64GB sarà disponibile in 30 rate mensili da 13,99 euro con un anticipo di 859,99 euro, la versione 256GB da 20,99 euro con un anticipo di 869,99 euro e quella 512GB da 12,99 euro con un anticipo di 1.319,99 euro.

L’eventuale rata finale, indipendentemente dallo smartphone scelto in abbinamento a Telefono Incluso Standard e All Inclusive, sarà di 0,21 euro, ad esclusione dell’Apple iPhone 11 Pro Max 64GB, per cui sarà pari a 30,21 euro.

In abbinamento alle offerte Wind Family,  l’iPhone 11 64GB sarà disponibile in 30 rate mensili da 20,99 euro con un anticipo di 199,99 euro, la versione 128GB da 22,99 euro con un anticipo di 199,99 euro e quella 256GB da 18,99 euro con un anticipo di 409,99 euro.

L’iPhone 11 Pro 64GB sarà disponibile in 30 rate mensili da 22,99 euro con un anticipo di 499,99 euro, la versione 256GB da 26,99 euro con un anticipo di 549,99 euro e quella 512GB da 21,99 euro con un anticipo di 939,99 euro.

Infine, l’iPhone 11 Pro Max 64GB sarà disponibile in 30 rate mensili da 20,99 euro con un anticipo di 639,99 euro, la versione 256GB da 27,99 euro con un anticipo di 639,99 euro e quella 512GB da 19,99 euro con un anticipo di 1.099,99 euro.

L’eventuale rata finale sarà di 20,21 euro per l’iPhone 11 64GB, Pro 64GB e Pro Max 256GB, di 10,21 euro per iPhone 11 128GB, Pro 512GB e Pro Max 512GB, di 40,21 euro per iPhone 11 256GB, Pro 256GB e Pro Max 64GB.

In alternativa, sarà possibile rateizzarli anche con il servizio Telefono Incluso Findomestic che permette di acquistare un prodotto a tasso zero ed anticipo zero con pagamento a Findomestic tramite conto corrente o bollettino postale.

Dal 20 Settembre 2019, con l’opzione Telefono Incluso Findomestic, in abbinamento a Wind Family All Inclusive, l’iPhone 11 64GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 27,99 euro con una eventuale rata finale di 38,19 euro; la versione 128GB da 30,99 euro con una eventuale rata finale di 1,19 euro e quella 256GB da 34,99 euro con una eventuale rata finale di 5,19 euro.

L’iPhone 11 Pro 64GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 40,99 euro con una eventuale rata finale di 21,19 euro; la versione 256GB da 47,99 euro con una eventuale rata finale di 8,19 euro e quella 512GB da 54,99 euro con una eventuale rata finale di 15,19 euro.

Infine, l’iPhone 11 Pro Max 64GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 44,99 euro con una eventuale rata finale di 5,19 euro; la versione 256GB da 50,99 euro con una eventuale rata finale di 21,19 euro e quella 512GB da 57,99 euro con una eventuale rata finale di 28,19 euro.

Qualunque sia l’offerta abbinata e l’Apple iPhone 11 scelti, sarà possibile addebitare le rate solo su carta di credito.

Durante la sottoscrizione, il rivenditore Wind potrebbe proporre l’attivazione di Smartphone Reload che consente di sostituire il dispositivo, acquistato a rate in un negozio Wind, con un modello nuovo o rigenerato di grado A, fino a due volte in un anno. 

Sottoscrivendo il servizio Telefono Incluso, il cliente Wind si impegna, fino alla data di pagamento dell’ultima rata a mantenere la titolarità della SIM; mantenere attiva un’offerta compatibile; corrisponderne correttamente gli importi dovuti senza variare le modalità di pagamento o modificare il piano tariffario verso un’offerta con costo inferiore e senza effettuare passaggi da abbonamento a ricaricabile o viceversa.

Se il cliente non dovesse rispettare uno di questi vincoli, sarà obbligato a pagare, in un’unica soluzione o con la stessa cadenza e metodo di pagamento utilizzati (in base a quanto sottoscritto in fase di attivazione), le rate residue insieme alla rata finale. In caso contrario, il cliente adempiente avrà diritto allo sconto del 100% sulla rata finale contrattualmente prevista.

Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.