TIM presenta nuovo spot con il dottor Musumeci sull’impiego della rete 5G nel settore della sanità


TIM ha presentato, anche nella home page del suo sito ufficiale, il suo spot per promuovere la nuova rete 5G, dal titolo “Il Futuro. Insieme.”. Protagonista del nuovo video è il cardiochirurgo Francesco Musumeci.

TIM 5G Francesco Musumeci

Lo spot di TIM si concentra questa volta esclusivamente su uno dei più rilevanti scenari d’uso della tecnologia di quinta generazione, vale a dire l’impiego nel settore della sanità per la chirurgia a distanza.

Il protagonista del video, il dottore Francesco Musumeci, Direttore del centro di cardiochirurgia dell’ospedale San Camillo a Roma, si trova a un matrimonio insieme alla moglie, ma in seguito a una chiamata deve allontanarsi, portando con sé una piccola valigia.

Uscito fuori dalla chiesa, il celebre chirurgo monta una sorta di visore VR e si connette con una sala operatoria in piena attività, trasmettendo segnali su una proiezione virtuale in pieno stile Minority Report.

   

Dopo aver fornito tali indicazioni, il professore può rientrare in chiesa, lasciando il resto del lavoro ai colleghi e tornando a stringere la mano alla moglie, mentre la cerimonia e il delicato intervento si concludono felicemente.

Lo spot, pianificato da Havas Media, promuove la visione di TIM, secondo cui il 5G sarà una vera rivoluzione in grado di favorire tutti i settori dell’economia. Il Professore Musumeci stesso è stato presente all’evento ufficiale di presentazione del 5G a Roma, ricordando come la telemedicina e la chirurgia a distanza di massima precisione potranno essere abilitate, in piena sicurezza e con margini di errore minimi, proprio grazie alla nuova tecnologia di connettività, dotata di una latenza estremamente ridotta.

Nel corso dell’evento del 5 Luglio 2019, però, l’operatore ha anche mostrato gli ormai noti casi d’uso legati al turismo virtuale tramite VR, all‘Industria 4.0 (con robot comandati da remoto) e alle smart cities, per mezzo di soluzioni volte a monitorare ed efficientare il traffico con i mezzi pubblici.

La rete 5G di TIM, attualmente disponibile in alcune aree di Torino, Roma e Napoli, verrà anche accesa in altre 6 città (Milano, Bologna, Verona, Firenze, Matera e Bari), 30 destinazioni turistiche e 50 distretti industriali italiani.

L’operatore punta alla copertura di circa 120 città, 200 destinazioni turistiche e 245 distretti industriali entro il 2021, con velocità via via più elevate, che potrebbero raggiungere i 10 Gbps. Nel complesso, la rete 5G coprirà nel prossimo biennio circa il 22% della popolazione italiana, secondo quanto affermato da TIM.

Ecco il comunicato stampa ufficiale di TIM:

“Lo spot on air da domenica 14 luglio 2019 vede protagonista il Professore Francesco Musumeci, cardiochirurgo di fama internazionale

Due storie intime e familiari in cui umanità e tecnologia si intrecciano sono al centro del nuovo spot istituzionale di TIM dedicato al 5G, on air dal 14 luglio, che racconta quanto questa tecnologia possa contribuire a migliorare e trasformare la vita, abbattere le distanze e offrire nuove opportunità.

Accompagnato dal claim “Il futuro. Insieme” lo spot sottolinea ancora una volta l’impegno ed il ruolo centrale di TIM per la trasformazione digitale del Paese.

Nella scenografica Chiesa di San Pietro a picco sul golfo dei Poeti nel Borgo di Porto Venere in Liguria, durante la cerimonia, il padre della sposa, il cardiochirurgo italiano di fama internazionale Francesco Musumeci si allontana, tra gli sguardi meravigliati della figlia e degli invitati, per realizzare un’operazione a distanza su una bambina.

Grazie infatti alla connessione 5G, con il visore di realtà virtuale e due joystick tra le mani, il Professore come un direttore d’orchestra guida l’intervento chirurgico e con movimenti precisi ed armonici delle proprie braccia muove quelli del robot in una sala operatoria tecnologica dall’altra parte della scena.

Immagini toccanti ed emozionanti, accompagnate dalla potente colonna sonora tratta da “Samson et Dalila” di Elina Garanca, si susseguono in parallelo: un ologramma del cuore su uno screen digitale e una parete con i cuori “ex voto”; il momento di felicità dei due sposi che escono dalla Chiesa si sovrappone a quello dei giovani genitori della bambina che ricevono la notizia del successo dell’intervento; l’abbraccio raggiante della figlia al padre e quello liberatorio della madre alla dottoressa.

La direzione creativa e l’ideazione dello spot istituzionale è di Luca Josi, Direttore Brand Strategy, Media & Multimedia Entertainment di TIM, la regia è di Matthaus Bussmann, produzione BlowUpFilm. La campagna è pianificata sulle maggiori emittenti tv nazionali e sostenuta con una video strategy sulle testate online e sui canali social.”

Per navigare in 5G, i clienti possono attivare le offerte ricaricabili della nuova gamma TIM Advance, e nello specifico la TIM Advance 5G a 29,99 euro al mese e la TIM Advance 5G Top a 49,99 euro al mese. Entrambe le offerte prevedono una velocità 5G fino a 2 Gbps, con minuti ed SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali. TIM Advance 5G offre 50 Giga in 5G, mentre con TIM Advance 5G Top i Giga sono 100.

In alternativa, i clienti dotati di un’offerta in tecnologia 4G possono attivare l’opzione 5G ON al prezzo di 10 euro al mese, che permette di navigare in 5G fino a 2 Gbps in download e 300 Mbps in upload, e in 4.5G fino a 700 Mbps in download e 130 Mbps in upload.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.