PosteMobile Creami WeBack: in arrivo offerta con rimborso ricarica in caso di inutilizzo Giga


L’operatore virtuale PosteMobile si prepara a lanciare una nuova offerta ricaricabile attivabile esclusivamente online a partire dall’8 Luglio 2019. La nuova promozione, denominata Creami WeBack, si può già prenotare e possiede una funzionalità che permette di ricevere una ricarica telefonica ogni tot Giga non utilizzati alla fine del mese.

PosteMobile, così come succede spesso per le Creami WOW Weekend, ha già cominciato a pubblicizzare questa nuova offerta sulla home page del suo sito ufficiale, dalla quale si verrà reindirizzati alla pagina dedicata alla prenotazione dell’offerta: si potrà infatti richiedere in anteprima dal 3 al 7 Luglio 2019, mentre a partire dall’8 Luglio 2019 si potrà acquistare direttamente online.

I clienti PosteMobile che prenotano il contatto telefonico, potrebbero ricevere la telefonata del consulente anche nella settimana successiva.

L’offerta sarà disponibile solo per i nuovi clienti, sia per l’attivazione di un nuovo numero che per la portabilità da altro operatore. Non sarà invece disponibile per il cambio offerta per i già clienti.

   

Al momento, non sono presenti tutte le informazioni relative all’offerta, ma grazie ad alcune informazioni raccolte da MondoMobileWeb è possibile riportare quelle che dovrebbero essere le caratteristiche principali di Creami WeBack.

PosteMobile Creami WeBack dovrebbe prevedere minuti illimitati di chiamate verso tutti, SMS illimitati verso tutti e 50 Giga di traffico dati in 4G al costo di 9,99 euro al mese.

PosteMobile, nelle offerte della gamma Creami, utilizza il meccanismo dei Credit. In questo piano i Crediti illimitati saranno utilizzabili dal cliente solo per chiamate ed SMS. Per la navigazione internet saranno invece inclusi 51200 credit utilizzabili solo per la navigazione dati. Ciascun credit viene scalato al raggiungimento di 1 MB di navigazione.

In più, come anticipato, il meccanismo che contraddistingue questa nuova offerta di PosteMobile prevede di erogare una ricarica telefonica al termine del mese in base alla quantità di Giga non utilizzati.

In dettaglio, il cliente con Creami WeBack riceverà ogni mese 1 euro di ricarica telefonica ogni 10 Giga non utilizzati alla fine del mese. Questo significa che, ad esempio, se su 50GB se ne utilizzano solo 9GB, alla fine del mese si riceveranno 4 euro di ricarica telefonica. Oppure, se il mese successivo se ne utilizzano solo 15GB, la ricarica ammonterà a 3 euro.

Non si conoscono al momento i costi di attivazione previsti per questa offerta, ma solitamente, quando si acquista una SIM di PosteMobile tramite il sito ufficiale dell’operatore, la spedizione è gratuita, mentre il costo iniziale da sostenere è di 15 euro con 15 euro di credito incluso, che normalmente serve per pagare il primo mese anticipato dell’offerta.

postemobile

Il servizio e’ soggetto a condizioni di uso personale. I servizi di reperibilità “Ti Cerco“, “Richiama ora“, avviso di chiamata e controllo del credito residuo al numero 401212 sono inclusi senza costi aggiuntivi. Non sono previsti vincoli contrattuali e l’addebito è su credito residuo.

Il traffico dati è valido tramite APN wap.postemobile.it, con tariffazione sui KB realmente consumati. In caso di esaurimento del traffico dati disponibile si applica la tariffa extrasoglia di 50,41 centesimi di euro per ogni MB consumato.

In caso di mancato rinnovo del costo mensile per credito insufficiente, si applicheranno le tariffe a consumo di 18 centesimi di euro al minuto per il traffico voce e 12 centesimi di euro per ogni SMS inviato. Invece per i dati si applicherà la tariffa base giornaliera di 3,50 euro per 400MB alla prima connessione.

La navigazione hotspot, come previsto dalla normativa, è inclusa ed è possibile condividere i propri Giga con altri dispositivi. È possibile navigare sulla rete Wind in 4G fino a 150 Mbps in download poiché l’operatore virtuale PosteMobile (Full MVNO) ha scelto di utilizzare la rete Wind per il mercato mobile.

Si ringrazia Matteo per la segnalazione. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.