Iliad lancerà grazie a Cisco l’architettura di rete 5G ready con Segment Routing IPv6


Cisco, l’azienda specializzata nel produrre apparati di rete, ha annunciato una collaborazione con il quarto operatore di rete italiano, Iliad, che consentirà di lanciare una nuova rete IP nazionale basata sula tecnologia Segment Routing IPv6 (SRv6).

Indonesia accordo

Lo ha annunciato l’azienda che produce apparati di networking Cisco con un comunicato stampa pubblicato sul suo sito ufficiale oggi, 9 Aprile 2019.

Come specificato nel comunicato dell’azienda, questa nuova architettura implementata da Iliad in Italia si basa su diversi prodotti di networking presenti nel portafoglio Cisco, tra cui ASR 9000 e i nuovi router NCS 5500 per core IP, router NCS per infrastruttura DWDM e switch Nexus per Data Center.

L’implementazione della tecnologia SRv6 consentirà ad Iliad di creare una rete scalabile che secondo Cisco sarà maggiormente affidabile, flessibile e agile, contribuendo anche a ridurre le spese per l’operatore.

   

Per ampliare ulteriormente i vantaggi di SRv6 sull’intera rete, Iliad ha sviluppato, in stretta collaborazione con Cisco, il proprio stack di software SRv6 che equipaggia il suo “NodeBox” locale progettato per aggregare il traffico dalle stazioni radio base.

Thomas Reynaud, CEO di Iliad, ha dichiarato:

Con questa nuova rete IP basata su Cisco, siamo attrezzati per offrire continuamente servizi innovativi ai nostri clienti finali beneficiando al tempo stesso di un’infrastruttura semplice e scalabile. Ci aiuterà a rafforzare lo straordinario successo commerciale che abbiamo riscontrato con oltre 2,8 milioni di nuovi clienti in soli 7 mesi e a consolidare la nostra posizione come il nuovo marchio “go-to” in Italia.

Sumeet Arora, Senior Vice President of Service Provider Networking di Cisco, ha commentato:

Non sorprende vedere Iliad essere uno dei primi ad adottare la tecnologia Segment Routing IPv6 in quanto hanno dimostrato una solida e duratura esperienza di innovazione negli ultimi 15 anni. Grazie alle capacità di programmazione della rete SRv6, Iliad è destinata a sconvolgere ulteriormente il mercato della telefonia mobile offrendo servizi davvero innovativi.

L’implementazione della tecnologia SRv6 sarà un elemento che farà parte anche delle nuove reti mobili 5G: come riporta Cisco, infatti, c’è un forte interesse da parte dei suoi clienti in quanto semplificherebbe i livelli di rete ed integra le User Plane Functions end-to-end con il solo protocollo IPv6, rendendo il tutto controllabile e flessibile.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.