Reti 5GTim

Tim ed eFootball.Pro: qualità aumentata degli eSports tramite le reti 5G

Ieri, 25 Febbraio 2019, i delegati di Tim ed eFootball.Pro hanno annunciato una partnership volta ad implementare le innovative reti 5G nei videogiochi e più precisamente nel mondo degli e-sports.

È attualmente allestita la fiera di Barcellona MWC19 (Mobile World Congress), tra le più famose fiere al mondo sulla telefonia mobile, a cui partecipano numerosi delegati in rappresentanza di operatori telefonici, produttori e fornitori di questo mercato a livello mondiale.

Tim, presente con il suo stand TIM WCAP al MWC2019, dopo aver rafforzato la propria partnership con Cisco, ha siglato un accordo con  eFootball.Pro, fondata dal giocatore di calcio professionista Gerard Piqué e attiva nel settore degli e-sport, vale a dire il settore dei videogiochi competitivi online, per aumentarne la qualità fornendo una connettività 5G, che porterà ad un’esperienza di gaming con prestazioni migliori dovute ad una bassa latenza.

Presso lo stand dell’operatore, i visitatori hanno potuto sfidare a PES2019 ( Pro Evolution Soccer, videogioco calcistico sviluppato da Konami) i videogiocatori professionisti di eFootball collegati da remoto. Gli appassionati del settore hanno potuto godere delle funzionalità innovative offerte dalla rete 5G, guardando anche le partite in tempo reale su più dispositivi contemporaneamente, in modalità multi-mosaico e con una risoluzione di 4K/8K UHD.

Riguardo alla partnership, nel comunicato stampa Mario Di Mauro, Chief Innovation & Customer Experience di TIM, commenta:

“Grazie alle caratteristiche uniche del 5G possiamo vivere un’esperienza di gaming e di intrattenimento incredibilmente avanzata. Oggi con e.Football.Pro abbiamo regalato ai giocatori un’ esperienza di gioco assolutamente realistica e performante.”

Interviene anche Javier Alonso, eFootball.Pro Managing Director:

“La partnership con TIM al MWC19 ci ha permesso di mettere in luce le sinergie possibili tra le telco e le aziende di e-sports per offrire un’esperienza migliore sia ai giocatori che ai fan. Continueremo nel nostro impegno per migliorare i nostri servizi e contribuire alla crescita del settore”.

La partnership creata tra le parti è volta a dimostrare come le reti 5G siano innovative, oltre che nell’utilizzo dello smartphone, anche per quella fetta di mercato, in continua espansione, che è il mondo video-ludico, a partire dagli e-sport per arrivare a soddisfare le esigenze di tanti altri videogiocatori multiplayer online, fino al gaming in streaming ad alta risoluzione.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.