Dal 25 Febbraio 2019 Tim Young Senza Limiti 25 per tutti i clienti Under 25


Dal 25 Febbraio al 24 Marzo 2019, salvo eventuali proroghe, tutti i nuovi e già clienti TIM ricaricabili da 8 a 25 anni compresi, potranno attivare la nuova offerta ricaricabile Tim Young Senza Limiti 25 a 12,99 euro al mese a tempo indeterminato.

I clienti TIM da 8 a 14 anni possono attivare Tim Young Senza Limiti 25, ma devono recarsi presso un Negozio TIM con un valido documento di identità e devono essere accompagnati da un genitore o tutore. Dal 25 Febbraio 2019 chiudono le versioni attuali e l’offerta generazione standard Tim Young avrà quindi il limite di 25 anni anzichè 30 anni come è stato fino ad ora.

L’offerta si divide in due varianti: Tim Young Senza Limiti 25 con addebito su credito residuo e Tim Young Senza Limiti 25 Easy con addebito su conto corrente, carta di credito o carta prepagata Tim Pay.

Tim Young Senza Limiti 25 prevede ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali di rete fissa, 15 Giga di internet mobile. In caso di attivazione della versione “Easy” i Giga raddoppiano (da 15GB a 30GB). E’ previsto un costo di attivazione di 9 euro per chi domicilia e 12 euro per chi sceglie l’addebito classico.

   

L’offerta prevede anche, in entrambe le varianti, la navigazione sulle chat più popolari, sui social più popolari e lo streaming musicale senza consumare i Giga inclusi.

Fino al 30 Giugno 2019 i clienti TIM Young Senza Limiti 25 avranno anche l’abbonamento TIMMUSIC che permette l’ascolto di un catalogo musicale di 25 milioni di brani senza limiti di tempo e senza alcuna interruzione pubblicitaria.

In caso di addebito su credito residuo è previsto l’abbonamento TIMMUSIC Gold, in caso di addebito automatico è previsto l’abbonamento TIMMUSIC Platinum. La versione Gold prevede un limite di 250 ascolti al mese con rinnovo ogni primo giorno del mese. La versione Premum invece non prevede limiti di ascolto e permette di salvare la musica preferita in modalità offline per ascoltarla anche senza copertura di rete.

Il traffico per la fruizione di tutti i contenuti sull’app TimMusic è incluso nel costo dell’abbonamento e non comporta quindi costi aggiuntivi per il cliente o il consumo del bundle di traffico dati eventualmente attivo sulla propria linea a meno che il servizio non sia utilizzato su rete mobile Tim e su territorio non italiano. In roaming il traffico dati associato all’utilizzo del servizio è addebitato in base all’offerta dati attiva. Per usufruire del servizio il cliente deve scaricare gratis l’app dallo store dello smartphone ed effettuare il primo accesso sotto rete mobile 3G e 4G.

La navigazione da smartphone su chat, social e musica è valida in Italia solo in caso di bundle dati disponibile. Il traffico dati dovuto alla visualizzazione di link esterni (ad esempio, video, oggetti) o di eventuali banner pubblicitari non è incluso. Sono esclusi gli abbonamenti delle App di musica. Se il cliente TIM esaurisce i Giga disponibili, internet (se si disattiva 1 Giga di Scorta), la musica in streaming, le chat e i social si bloccano.

I minuti sono validi in Italia e nei Paesi dell’Unione Europea nel rispetto delle normative di roaming europeo. Del bundle dati dell’offerta è possibile utilizzare fino a 5 Giga mensili anche in Roaming UE.

I minuti inclusi non possono essere utilizzati per il raggiungimento di soglie sconto e bonus relativi ad altre offerte. Sono escluse le chiamate verso le numerazioni in decade 1, 4 e 8 e le chiamate internazionali. Il bundle non utilizzato al termine del periodo mensile va definitivamente perso e quindi non può essere conservato. In caso di esaurimento dei minuti inclusi nell’offerta si applicano le tariffe previste dal profilo base o da eventuali promozioni attive sull’utenza.

Tim informa infine che il cliente è tenuto ad utilizzare l’offerta in modo lecito, secondo buona fede e correttezza e deve astenersi, pertanto, dal conseguire vantaggi diversi da quelli connessi alla normale fruizione dell’offerta per comunicazione interpersonale. Si presume, salvo diverse evidenze a disposizione di Tim, un uso conforme a buona fede un traffico uscente non superiore a diecimila minuti mese. Per Tim i minuti illimitati corrispondono a 10000 minuti mensili.

Quando si attiva una nuova SIM ricaricabile, in automatico, si attiva il profilo tariffario TIM Base e Chat con un costo di 2 euro al mese, gratuito il primo mese per i nuovi clienti. Il piano permette di chattare nelle app di messaggistica più popolari. Se il cliente, non vuole pagare 2 euro al mese in più, può cambiare piano in Tim Base New e Tim Semplice che non prevedono costi aggiuntivi. Dal 28 Gennaio 2019 cambiare piano tariffario tramite l’operatore del Servizio Clienti 119 costa 3,99 euro (una tantum), rimane gratuito se il cliente TIM utilizza gli strumenti automatizzati (IVR 119, IVR 40916 e Area Clienti MyTIM).

I clienti TIM che attivano qualsiasi offerta tariffaria base avranno l’attivazione automatica di TIM In Viaggio Full per quando si viaggia nei paesi fuori dall’Unione Europea e dell’opzione extrasoglia “Giga di Scorta“ quando si consumano i Giga della propria offerta.

Infatti, se il cliente TIM termina i propri Giga, continuerà a navigare in automatico a 1,90 euro ogni 200 MB (fino ad un massimo di 1GB ogni 30 giorni). Il Giga di Scorta viene utilizzato solo quando il cliente TIM ha terminato il traffico internet a disposizione.

Al termine di 1 Giga di Scorta (quinto gettone) la navigazione viene bloccata. Sarà possibile, in qualsiasi momento, disattivare Giga di Scorta. chiamando il 40916 o dall’area autenticata My Tim Mobile del sito ufficiale TIM o dal Servizio Clienti 119. Al superamento dei Giga disponibili ogni rinnovo, se il cliente TIM non ha altre opzioni dati attive e ha disattivato Giga di Scortala navigazione si blocca fino alla successiva disponibilità senza costi aggiuntivi.

I Giga contenuti nelle offerte elencate sono fruibili liberamente senza soglie settimanali. Il traffico Internet incluso nell’offerta è conteggiato a scatti anticipati da 1 KB ed è valido per l’utilizzo di Internet e mail da telefonino, in Italia, su APN wap.tim.it (per BlackBerry è blackberry.net). Le offerte sono valide per l’utilizzo dello smartphone anche in hotspot e per l’utilizzo di applicazioni VoIP e Peer to Peer.

Anteprima MondoMobileWeb. Si ringraziano Alessandro e Davide per la segnalazione. Senza ufficializzazioni da parte di TIM, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.