TIMMUSIC Platinum in promo per tutti a 0,99 euro al mese per 3 mesi dal 1° Marzo 2019


A partire dal 1° Marzo 2019, TIM, dopo aver offerto gratuitamente l’abbonamento Platinum del servizio di streaming musicale TIMMUSIC in occasione del 69° Festival di Sanremo, potrebbe proporre una nuova promozione che riguarda sempre lo stesso tipo di abbonamento.

Fulvio Conti (Presidente TIM), Ultimo (vincitore premio TIMMusic) e Claudio Bisio

Si ricorda, infatti, che dal 1° al 28 Febbraio 2019 TIM ha dato la possibilità di accedere gratuitamente, previa registrazione, all’abbonamento TIMMUSIC Platinum. Questo ha permesso a tutti di poter ascoltare le canzoni del Festival di Sanremo 2019, in modo da assegnare il Premio TIMMUSIC per la canzone più ascoltata in streaming, vinto quest’anno dal cantante Ultimo.

La versione Platinum di TIMMUSIC consente di ascoltare un catalogo di oltre 30 milioni di brani in streaming senza alcun limite dal proprio dispositivo mobile, con skip illimitati, senza interruzioni pubblicitarie, e anche offline sia su smartphone che su tablet. Inoltre, se si naviga sotto rete mobile TIM, il traffico per lo streaming è incluso, così da non consumare i Giga di eventuali promozioni attive. La versione Platinum permette di associare a uno stesso profilo un massimo di tre dispositivi, purché non siano tutti connessi contemporaneamente.

Chi ha attivato il proprio abbonamento in questo periodo con la promo gratuita, a partire dal 1° Marzo 2019 pagherebbe 9,99 euro al mese, ossia il costo standard per l’abbonamento di TIMMUSIC Platinum.

   

Dal 1° Marzo 2019, invece, tutti i nuovi e già clienti TIM, ma anche i clienti di altri operatori di rete mobile, potranno accedere ad un nuova promozione che consentirà di attivare l’abbonamento di TIMMUSIC Platinum al costo di 99 centesimi di euro ogni mese per i primi 3 mesi, che ritornerà poi al costo mensile di 9,99 euro al mese.

Molto probabilmente, i clienti che hanno attivato l’abbonamento nel mese di Febbraio 2019, se interessati alla nuova promozione disponibile dal 1° Marzo 2019, potrebbero disattivare senza costi l’abbonamento prima del 28 Febbraio 2019 ed eventualmente riattivarlo con il nuovo costo di 0,99 euro al mese per i primi 3 mesi.

Come detto, la promozione TIMMUSIC Platinum Promo 3 mesi sarà rivolta anche ai clienti di altri operatori mobili, che potranno attivarla solo tramite app TIMMUSIC ed effettuando il pagamento con Carta di Credito o PayPal. In questo caso, a differenza dei clienti su rete mobile TIM, l’ascolto di TIMMUSIC consumerà i Giga della propria offerta.

In ogni caso, l’offerta sarà attivabile massimo due volte sulla stessa linea telefonica, ed è incompatibile con le offerte TIM Young che includono il profilo Platinum in bundle gratuito.

Per creare un account, i clienti TIM o di altri operatori dovranno registrarsi indicando una mail e una password. Durante la registrazione è richiesto di associare all’account un numero telefonico: affinché l’abbonamento vada a buon fine è necessario inserire il numero su cui si è deciso di rendere l’abbonamento attivo. A questo punto, una volta effettuata la registrazione, è possibile utilizzare TIMMUSIC accedendo dal sito o dall’app usando il proprio account personale.

Si ricorda che sarà possibile procedere alla disattivazione dell’abbonamento in qualsiasi momento senza alcun costo aggiuntivo chiamando il 187 o il 119 se si ha un abbonamento su linea mobile, altrimenti anche dal sito www.tim.it accedendo all’area MyTIM, che consente di conoscere i dettagli e lo status del proprio abbonamento ed eventualmente di avviare la cessazione.

Anteprima MondoMobileWeb. Si ringraziano Alessandro e Davide per le segnalazioni. Senza ufficializzazioni da parte di TIM, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.