Wind All Inclusive Junior con 30 Giga e smartphone a 0 euro per i più piccoli


Dal 3 Dicembre 2018, il brand Wind ha lanciato l’offerta per i più piccoli denominata Wind All Inclusive Junior. Contestualmente all’offerta, dal mese di Febbraio 2019, è possibile acquistare a rate zero ed anticipo zero anche lo smartphone Alcatel 1.

La All Inclusive Junior offre 30 Giga in 4G, minuti illimitati verso Wind100 minuti e 100 SMS al costo mensile di 6,99 euro con l’app Wind Family Protect Inclusa. L’offerta è attivabile presso i punti vendita Wind, fino al 24 Marzo 2019, salvo eventuali proroghe, dai nuovi clienti di età inferiore ai 14 anni.

All Inclusive Junior

Al termine dell’avvenuta attivazione dell’offerta, il genitore riceverà un SMS sul numero fornito in fase di sottoscrizione, contenente un link per scaricare l’applicazione Wind Family Protect. Dopo aver configurato il livello di protezione sul proprio smartphone, il genitore dovrà installare sul telefono del proprio figlio Wind Junior Protect ed associare i due dispositivi.

Come detto precedentemente, per i clienti che sottoscrivono l’offerta All Inclusive Junior o Wind Family Member Junior, l’opzione Junior Protect è gratuita, mentre per tutti gli altri clienti Wind è previsto un costo mensile di 0,99 euro, con il primo mese gratuito. 

   

Il contributo di attivazione della All Inclusive Junior è in promozione a 3 euro invece di 19 euro, se si mantiene la SIM attiva per 24 mesi. In caso contrario è previsto l’addebito dei restanti 16 euro sul credito residuo. Inoltre, bisogna aggiungere il costo di una nuova SIM pari a 10 euro con i servizi SMS MyWind e Segreteria Telefonica inclusi gratuitamente.

All Inclusive Junior è compatibile con le offerte Optional + SMS, + GIGA (20 e 50), Porta i tuoi amici, Smartphone Box, Smartphone Box Plus, Giga per te, le offerte Travel, International e 100 GIGA fisso, ma anche con l’opzione Telefono Incluso solo, però, su una selezione di smartphone.

In particolare, dall’11 Febbraio 2019, è possibile acquistare l’Alcatel 1 a rate zero ed anticipo zero così come lo smartphone ZTE Blade A530, disponibile già da Dicembre 2018. E’ anche possibile rateizzare il Samsung Galaxy J6 a rate zero, ma con un anticipo di 39,90 euro. In tutti e tre i casi, i cliente può scegliere se addebitare le rate su carta di credito o conto corrente.

Si ricorda, inoltre, che quando si sottoscrive il servizio Telefono Incluso, è anche prevista una rata finale (addebitata solo in caso di recesso anticipato) che ammonta a 230 euro per il Samsung e 99,90 euro per l’Alcatel o lo ZTE.

Sottoscrivendo l’opzione Telefono Incluso, il cliente si impegna a mantenere attiva un’offerta compatibile con tale servizio, a non cambiare la modalità di pagamento verso tipologie differenti, a mantenere la titolarità della Carta SIM e a non effettuare passaggi da ricaricabile a abbonamento e viceversa fino alla data di pagamento dell’ultima rata (per un totale di 30 mesi).

Qualora il cliente non dovesse rispettare uno di questi vincoli, dovrà pagare tutte le rate residue più la rata finale. In caso contrario, il cliente adempiente avrà diritto allo sconto del 100% sulla rata finale. 

La All Inclusive Junior si rinnova automaticamente ogni mese a partire dalla data di attivazione ed è usufruibile solo se il credito residuo all’interno della SIM è positivo.

Per evitare che si abbia credito negativo, l’offerta è caratterizzata da un meccanismo di Ricarica Automatica a soglia (il taglio di ricarica è preimpostato ma modificabile) che permette di ricevere una ricarica sulla propria SIM non appena il credito residuo scende sotto la soglia di 1 euro, addebitata direttamente su carta di credito o conto telefonico comunicati in fase di attivazione.

In caso di disattivazione del servizio Ricarica Automatica, nel momento in cui il credito è insufficiente ai fini del rinnovo mensile dell’offerta, si andrà in negativo ed il cliente avrà 15 giorni di tempo per ricaricare la sua SIM e regolarizzare il pagamento del servizio. Se questo non avviene, al decorrere del quindicesimo giorno, l’app Wind Family Protect smetterà di funzionare.

Al superamento dei minuti inclusi, sarà applicata una tariffa senza scatto alla risposta e con tariffazione al secondo di 29 centesimi di euro al minuto. Al superamento degli SMS inclusi verrà applicata una tariffa di 15 centesimi di euro cadauno. I minuti verso i numeri Wind sono illimitati salvo utilizzo del servizio contrario ai criteri di buona fede e correttezza. Una volta superati i Giga disponibili, la velocità di navigazione sarà ridotta a un massimo di 128 kb/s senza costi aggiuntivi.

E’ possibile disattivare l’offerta, chiamando il 155 o inviando un SMS con testo ALL INCLUSIVE JUNIOR NO al 4033 con efficacia al termine del periodo del rinnovo.

Sempre per i più piccoli, inoltre, fino al 31 Marzo 2019, salvo eventuali cambiamenti, è possibile attivare, tramite coupon online, la Wind All Inclusive NeoConnessi che offre 20 Giga e minuti illimitati al costo di 9,99 euro al mese. Essa prevede un costo di attivazione in promozione a 4,99 euro invece di 19,99 euro per MNP ed attivazione di una nuova SIM attiva 24 mesi. In caso contrario, è previsto l’addebito dei restanti 15 euro sul credito residuo. Anche chi è già cliente Wind può attivarla, pagando un contributo di cambio offerta pari a 19,99 euro.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.