Nelle SimBox iliad non sempre ci sono gli addetti ai corner. Iliad: tutto automatico e conforme


Iliad, il quarto operatore italiano, sta continuando ad espandersi in tutta la penisola: anche grazie agli accordi con Unieuro e Carrefour, infatti, il numero dei corner continua a crescere. La procedura di acquisto automatizzata ha permesso indubbiamente a Iliad di estendere velocemente la sua copertura, ma sembrerebbe che la presenza di addetti specializzati in ogni Iliad Corner talvolta non sia garantita.

Secondo diverse segnalazioni inviate alla Redazione di MondoMobileWeb e successivamente verificate, sembrerebbe che in alcuni Iliad Corner sparsi per il territorio italiano, in certe ore della giornata, non vi siano addetti in grado di supportare prontamente gli utenti.

Si tratta chiaramente di episodi che si manifestano con frequenza altalenante, ma l’assenza può durare anche diverse ore. Ovviamente, non si riscontra invece alcuna segnalazione per quanto concerne gli Iliad Store.

Le segnalazione degli utenti sono giunte da diverse regioni d’Italia. MondoMobileWeb si è recato in più occasioni presso il Centro Commerciale I Portali di San Giovanni La Punta (Catania) verificando effettivamente l’assenza prolungata del personale.

   

Si ricorda che il rivoluzionario metodo portato in Italia da Iliad per la vendita delle SIM ha dovuto fare i conti, sin dalle prime indiscrezioni, con il diffuso scetticismo di alcuni consumatori, Autorità e concorrenti.

La dinamica di acquisto online attraverso riconoscimento video aveva inizialmente suscitato l’apprensione di chi ritiene poco adatta tale verifica dell’identità dell’acquirente, e anche l’acquisto automatizzato tramite le Simbox è stato definito a più riprese poco sicuro.

Iliad simbox corner

In occasione, però, di alcune critiche rivolte da clienti e concorrenti nelle prime settimane del lancio, Iliad aveva risposto con un’argomentazione reiterata anche nei mesi a seguire.

L’operatore ha infatti sempre affermato che le Simbox contemplano un processo di verifica tale da garantire un controllo efficace e completo dell’identità dell’acquirente.

In tal senso, Iliad sottolineava la spinta innovativa del suo progetto, a totale vantaggio dei suoi clienti, ed escludeva categoricamente la possibilità che una SIM venga attivata prima dell’effettiva convalida dell’identità degli acquirenti.

Si ricorda che la procedura di acquisto delle SIM tramite Simbox è agevole e totalmente automatizzata. Per questa ragione, dunque, la presenza  fisica di un addetto ai corner si può rivelare utile esclusivamente per fornire supporto costante agli utenti che dovessero incontrare difficoltà nell’inserimento dei dati o per l’effettivo acquisto della SIM.

Chiaramente quanto riscontrato dai consumatori e dalla Redazione di MondoMobileWeb va limitato solo ai casi osservati, mentre la presenza degli addetti ai corner potrebbe essere garantita in altri contesti o situazioni. Inoltre, come sopra accennato, gli addetti ai corner garantiscono ai clienti la possibilità di venire guidati nell’acquisto della propria SIM, mentre le risorse impiegate negli store ufficiali fanno parte della forza vendita dell’azienda in Italia.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.