Vodafone 5G Challenge: alla ricerca di soluzioni innovative per la Smart City del futuro


Dal 10 Gennaio 2019, è possibile inviare la propria candidatura per partecipare all’iniziativa Vodafone 5G Challenge for Smart City & Smart Campuspromossa da Vodafone nell’ambito della sperimentazione 5G sull’area metropolitana di Milano in collaborazione con il Politecnico di Milano, Polifactory ed Exprivia.

Vodafone 5G Challange smart city

Vodafone, dopo aver presentato la seconda Action for 5G nel mese di Ottobre 2018, alla quale è possibile partecipare fino al 31 Gennaio 2019, il 10 Gennaio 2019 ha lanciato una nuova iniziativa rivolta agli studenti di Ingegneria e Design del Politecnico di Milano che potranno sviluppare soluzioni innovative per le città del futuro, spaziando tra diversi scenari tra cui Smart Bins, Smart Parking, Smart Gate, Smart Lighting, Smart Directions, Environmental Monitoring.

La 5G Challenge è strutturata principalmente in 3 fasi. La prima, Solution Design Hackathon (5-6 Aprile 2019), è un evento della durata di 2 giorni in cui le squadre dovranno ideare e progettare soluzioni innovative di servizi per le città del futuro, basandosi sulla tecnologia 5G.

Al termine dei due giorni le squadre presenteranno la propria soluzione tramite pitch e dimostrazione del prototipo quick & dirty. Successivamente, verranno selezionati i migliori 3 progetti, che potranno così accedere alla successiva fase di Project Development (Aprile-Luglio 2019).

   

Durante questa fase, le squadre selezionate avranno 12 settimane a disposizione per proseguire gli sviluppi e creare un prototipo evoluto che utilizzi la tecnologia 5G.

Infine, nella terza ed ultima fase di Demo Day (Luglio 2019), le squadre presenteranno il proprio progetto durante una sessione di pitch che terminerà con la selezione e premiazione della squadra vincitrice.

La Challenge è rivolta esclusivamente agli studenti delle Scuole di Design e Ingegneria del Politecnico di Milano iscritti al terzo anno di Laurea Triennale o al primo e secondo anno di Laurea Magistrale. 

Per partecipare bisognerà compilare il modulo di registrazione, presente nella sezione del sito Vodafone dedicato all’iniziativa, entro il 31 Marzo 2019. Successivamente, solo in caso di esito positivo, i candidati riceveranno un’email di conferma contenente del materiale utile ai fini della competizione, che avrà inizio il 5 Aprile 2019 presso il Polifactory situato nel campus Bovisa del Politecnico di Milano.

È richiesta la partecipazione in squadre composte da un minimo di 3 fino ad un massimo di 5 persone. È possibile iscriversi come squadra precostituita oppure come singolo individuo, con la differenza che in quest’ultimo caso il comitato di valutazione provvederà ad assegnarlo ad una squadra.

Le competenze richieste dai partecipanti riguardano data and video analytics, IoT, interaction design, user experience design, digital prototyping, data visualization, service design, UX e UI, AI e ML, scenario building, business modelling.

L’obiettivo della Challange è quello di sviluppare, enfatizzando l’utilizzo della tecnologia 5G, soluzioni innovative nel contesto urbano, volte al miglioramento non solo dell’infrastruttura urbana, ma anche della qualità della vita cittadina.

Le soluzioni proposte saranno valutate in base all’impatto di queste sul contesto urbano e sui cittadini, la rilevanza della tecnologia 5G, la semplicità della User Experience e la fattibilità dello sviluppo prototipale.

Per il team vincitore, il premio consisterà in prodotti V by Vodafone dal valore di 349 euro e uno stage retribuito presso Vodafone Italia per ciascun membro della squadra.

In più, l’1 Marzo 2019 presso il Polifactory, Vodafone organizzerà un Engagement Events con l’obiettivo di far incontrare gli studenti interessati all’iniziativa, dando loro la possibilità di conoscersi, confrontarsi e costruire le squadre. Durante l’evento, inoltre, gli studenti potranno incontrare membri di Vodafone e del Politecnico di Milano per approfondire le tematiche trattate nella Challenge e la sua organizzazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.