Offerte Smartphone

Wind: Google Pixel 2 XL acquistabile a rate con incluso il Google Home Mini

I nuovi e già clienti Wind ricaricabili, dal 23 Luglio 2018, possono decidere di acquistare a rate un nuovo smartphone Google Pixel 2 XL alle stessi prezzi del precedente listino. con incluso il Google Home Mini. 

L’opzione Telefono Incluso prevede un’ anticipo (che si paga direttamente presso il negozio Wind, al momento della sottoscrizione del contratto), 30 rate addebitate ogni mese, e una rata finale che corrisponde al contributo di recesso anticipato. Si elencheranno solo i prezzi dedicati ai clienti Ricaricabili, ma anche i clienti Abbonamento e Partita Iva possono acquistare nuovi smartphone a rate, ma con costi e modalità diversi.

Dal 18 Giugno 2018, anche sottoscrivendo un’offerta tra Wind Family Member Top e Wind Company Member Top, si può  comunque acquistare uno smartphone Google a rate senza le offerte propedeutiche sopra elencate. Mentre le offerte Wind Family Member e Wind Company Member non sono compatibili con l’opzione Telefono Incluso.

Il cliente Wind può acquistare il Google Pixel 2 XL a rate di 15 euro al mese per 30 rinnovi, un anticipo di 149,90 euro ed una eventuale rata finale di 230 euro. Metodo di pagamento solo carta di credito. Inoltre, fino al 15 Settembre 2018, è incluso il Google Home Mini contestualmente all’acquisto del Pixel.

Il Google Pixel 2 XL è dotato di display AMOLED da 6.0” 1440 x 2880 pixels protetto da vetro Gorilla Glass 5. Monta un chip Snapdragon 835 di Qualcomm Octa Core (Quad-core 2.35 GHz Kryo + Quad-core 1.9 GHz Kryo), 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna NON espandibile. Per quanto riguarda il comparto fotografico, esso è dotato di una fotocamera posteriore con Flash  LED da 12.2 MP con una risoluzione di 3968 x 2976 pixel, in grado di registrare video in 4K (2160p) e di una frontale da 8 MP. Il sistema operativo supportato è Android 8.0 Oreo e dispone di una batteria da 3520 mAh.

MondoMobileWeb ricorda che i già clienti ricaricabili Wind con Wind Smart o altre offerte WinBack, Operator Attack, Last Minute non compatibili con il servizio “Telefono Incluso”, potranno cambiare la propria offerta in All Inclusive o Call Your Country, senza costi aggiuntivi, per avere nuovi dispositivi a rate.

In caso di recesso anticipato è previsto il pagamento delle eventuali rate residue del telefono e della rata finale. Qualora il cliente Wind abbia puntualmente ed interamente corrisposto le 30 rate, non dovrà pagare alcun costo aggiuntivo.

L’offerta Telefono Incluso Standard permette l’acquisto di un solo device per SIM, scegliendo tra smartphone, Tablet o prodotti Digital Home&Life.

Si specifica che i clienti Wind minorenni non possono sottoscrivere l’offerta Telefono Incluso, neanche se il pagatore è diverso e maggiorenne.

Prima di attivare qualsiasi rateizzazione si invita a leggere attentamente le condizioni del contratto. I prezzi elencati sono IVA inclusa.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button